Virgilio Sport

Italia, Final Four di Nations League: come funziona e cosa si vince

Italia, Olanda, Croazia e Spagna pronte a giocarsi il trofeo. Le semifinali in programma il 14 e 15 giugno. Tanti i benefici per chi si porta a casa il successo.

12-06-2023 10:28

L’Italia è pronta ad affrontare le Final Four di Nations League. Il CT Roberto Mancini punta al successo, dopo il terzo posto nell’edizione 2020/21. Ecco come funziona e cosa si vince.

Nations League, il programma dettagliato delle Final Four

L’Italia si è qualificata alle Final Four della Nations League 2022/23 insieme a Olanda, Croazia e Spagna. Si disputeranno in Olanda, dal 14 al 18 giugno. Il programma delle semifinali prevede la sfida Olanda-Croazia allo stadio Feijenoord di Rotterdam (il de Kuip) il prossimo 14 giugno. Il giorno seguente, l’Italia sfiderà la Spagna allo stadio De Grolsch Veste di Enschede.

Le finali (primo posto e terzo posto) sono, invece, in programma il prossimo 18 giugno. Giunta alla terza edizione, la Nations League, ad oggi, è stata vinta da Portogallo e Francia. L’Italia ha conquistato il terzo posto nell’ultima edizione.

Nations League, i benefici per chi vince il trofeo

Nata da poco tempo, la Nations League sta diventando un appuntamento alla quale l’UEFA tiene particolarmente. Oltre al trofeo, vincere la Nations League comporta dei vantaggi non indifferenti.

Chi raggiunge le Final Four, viene inserita in gironi dei prossimi Europei con meno squadre e, soprattutto, in caso di mancata qualificazione a Europei e Mondiali, può far valere il suo ranking nella Nations League.

Un esempio: se l’Italia dovesse fallire il pass per i prossimi Mondiali (2026), l’aver raggiunto le Final Four di Nations League le garantirebbe almeno i play-off per provare a qualificarsi alla Coppa del Mondo.

Nations League, vantaggi anche a livello economico

Infine, la Nations League è anche un torneo piuttosto ricco. Chi si aggiudica il primo posto, si porta a casa ben 4,5 milioni di euro. La seconda ne guadagna 3,5. Chi chiude al terzo posto, viene ricompensato con 2,5 milioni di euro. Uno in meno alla quarta classificata.

Insomma, la Nations League è un torneo che va onorato al meglio, esattamente come fatto dall’Italia con il CT Roberto Mancini che sta preparando la miglior Nazionale possibile per andare in Olanda a prendersi il trofeo.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...