Virgilio Sport

Italia, scoppia il caso del bomber: sui social la rabbia dei tifosi

L’attaccante non partirà per l’Ungheria nonostante il placet dei medici della nazionale: nella vicenda sarebbe intervenuto anche il presidente Lotito

Pubblicato:

La nazionale italiana fa discutere anche quando non gioca. La pausa per la Nations League dopo l’avvio di campionato ha creato ai club tantissimi problemi. In un momento della stagione in cui le squadre sono ancora alla ricerca della migliore amalgama, arriva lo stop per la Nations League che per molti rappresenta una competizione che va ad ingolfare un calendario già pieno di partite.

Nazionale: Mancini fa i conti con le defezioni

Nel corso degli ultimi giorni si è parlato moltissimo dei giocatori che decidono di lasciare il ritiro della nazionale anche per infortuni di piccolo conto. Roberto Mancini non può fare che prendere atto della cosa nonostante la situazione sta diventando sempre più difficile da affrontare. I tanti “abbandoni” anche per futili motivi non permettono al ct di lavorare sulla squadra per il futuro rendendo la sosta ancora più gravosa.

Italia: scoppia il caso Immobile

L’ultimo caso riguarda Ciro Immobile. Stamattina l’attaccante della Lazio aveva effettuato una risonanza magnetica per verificare l’entità del problema al bicipite femorale della coscia destra che lo aveva tenuto fuori dalla sfida con l’Inghilterra, accertamenti che avevano dato il via libera alla partenza per la partenza in vista della sfida contro l’Ungheria. Poi è arrivato il clamoroso passo indietro e nella faccenda sarebbe intervenuto anche il presidente della Lazio Lotito che ha fatto di tutto per riportarlo in Italia.

Caso Immobile: i social si scatenano

Il caso dei giocatori che decidono di lasciare il ritiro azzurro sembra colpire anche i tifosi che sui social si lanciano all’attacco: “Sono le solite storie – scrive Lord Nemo – ma basta non convocare più chi ha mali improvvisi e poi gioca la gara seguente con il club”. La pensano in tanti allo stesso modo: “Ormai l’80% degli infortuni sono di questo tipo. Ora vediamo quanti di loro nella prossima giornata scenderanno in campo. Non è più come una volta, la nazionale non ha la stessa importanza”.

Ma a difesa del calciatore si schierano i tanti tifosi della Lazio. Immobile infatti è stato spesso criticato per il suo rendimento con la maglia azzurra: “Mi sembra di aver capito – dice Mike – che Immobile non è molto gradito in nazionale. Se gioca va male, se non gioca pure. Dire che basta così. Tenetevi i vostri super bomber che noi ci teniamo stretto Ciro”. Mentre VXL commenta: “Ormai queste notizie e questi articoli sono faziosi visto che non annoverano anche i calciatori di altre squadre che hanno marcato visita”.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...