Virgilio Sport

Jannik Sinner confonde sulla sua vita privata: oscura Laura Margesin presentandosi in tribuna per Milan-Borussia con Maria Braccini

Il campione reduce dalla vittoria della Coppa Davis e dalla finale di Torino è stato ospite del Milan che ne ha celebrato l'impresa. Oltre alla gloria, ha destato interesse la ricomparsa della sua presunta ex Maria Braccini

Ultimo aggiornamento 29-11-2023 10:53

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

La celebrazione dovuta per Jannik Sinner non ha ispirato abbastanza un Milan in cerca d’autore, confuso e addirittura a tratti depresso contro un avversario temibile, ma abbordabile per una compagine che solo qualche mese addietro era approdata in semifinale contro l’Inter, proprio in Champions League. Invece abbiamo assistito a una resa incomprensibile, pur riconoscendo i limiti oggettivi della squadra condotta da un inerme Stefano Pioli.

Sinner ha incontrato il suo pubblico, ha stretto la mano e posato con Paolo Scaroni, Gerry Cardinale, Giorgio Furlani e anche l’idolo Zlatan Ibrahimovic. Acanto a lui, però, ha catturato l’attenzione delle telecamere Mediaset l’influencer Maria Braccini, indicata fino a qualche tempo fa come sua fidanzata.

Sinner celebrato al Meazza: l’incontro con il suo Milan

Jannik è arrivato a Milano da Malaga, dopo l’epica vittoria della Coppa Davis con i compagni e la polemica scatenata dal presidente della Federtennis Angelo Binaghi per via dell’invito al Quirinale di fatto declinato, nonostante la volontà del presidente della Repubblica Sergio Mattarella di omaggiare gli azzurri. La fede milanista di Sinner è nota, come il suo desiderio di offrire sostegno alla squadra: per questa ragione, oltre a motivi di natura commerciale e di comunicazione, era presente a San Siro.

Come mai erano al Meazza è stato intercettato con Maria Braccini? I rapporti tra Sinner e Braccini sono oggi distesi, si è ricucito un rapporto che va oltre? L’indiscrezione sulla modella altoatesina Laura Margesin era appunto un mero gossip oppure così Jannik cerca di allontanare le luci dal suo privato per concentrarsi su i nuovi obiettivi che la stagione 2024 impone?

Fonte:

Sinner al Meazza per Milan-Borussia

Maria Braccini, modella e influencer sui generis

Gli interrogativi, almeno fin qui, sono troppi. Maria Braccini, da due anni indicata come sua compagna, non ha esternato in merito come ha scelto di fare da tempo, da quando l’impegno per entrare nella top 5 di Jannik era tale da imporre la massima dedizione e concentrazione a questo obiettivo sportivo che, nella seconda metà della stagione tennistica, si è tradotto con un crescendo importante che lo ha portato al n° 4 del ranking mondiale.

Dal suo account Instagram, social strategico in termini di adv per chi svolge questa attività, emerge che Maria Braccini ha un seguito notevole ma non esorbitante: rispetto ai 60mila followers circa che la seguivano a principio della sua storia con il tennista, oggi ne vanta circa 153mila. Non male per un profilo che ha deciso di mantenere privato.

Una scelta evidente della modella, neanche 23enne, scaturita dalla volontà di non esporre la propria vita privata e lo stesso Sinner a una pressione eccessiva, in un anno di profondi cambiamenti che ha già messo alla prova la loro relazione.

Alti e bassi tra Sinner e Maria Braccini

Massima concentrazione attenzione solo al campo, per lui che ha conosciuto la fidanzata nel settembre 2020 fra Montecarlo (dove lui risiede) e la Liguria e proseguita, tra alti e bassi. La coppia ha infatti conosciuto una vera crisi quando, nel finale di stagione del 2021, si è allontanata senza alcuna comunicazione ufficiale per poi farsi rivedere insieme, proprio come accaduto martedì sera in tribuna.

Così com’è nata, così questa storia è tornata: prima qualche rumors, gli incontri in Italia a Roma che non sono sfuggiti ai più attenti. Maria ha acconsentito a mantenere più alta l’attenzione alla privacy, chiudendo il suo profilo e rendendolo privato; non compare mai nelle occasioni pubbliche, in tribuna ai tornei ad esempio è rarissimo vederla come accaduto a San Siro e in una sola altra occasione, a Torino.

Anche agli eventi sponsorizzati (Sinner è testimonial di un numero di brand e marchi importante) non si presentano mai insieme: basti pensare a Gucci e all’incredibile evento organizzato in Puglia che ha impressionato per la bellezza e l’attenzione ai dettagli rispettosi di questa terra e che ha segnato anche la direzione artistica di Alessandro Michele. Anche in queste circostanze Maria Braccini non pervenuta, nessuna traccia.

L’indiscrezione su Laura Margesin

Nel febbraio scorso, addirittura, la comparsa in occasione del Super G di Laura Margesin, modella altoatesina, rappresentata dall’agenzia Next Managment con sede anche a Milano. Nessuna smentita, nessuna conferma e l’insistenza di una simpatia che andava oltre, tra i due ragazzi coetanei e originari entrambi delle stesse zone, piccoli centri immersi tra le Dolomiti.

La carriera di Laura è però molto più consolidata: la modella vanta già nel suo curriculum copertine di riviste internazionali che le hanno donato notorietà e riconoscibilità, nell’ambito del suo ambiente. Complicato celare una relazione con un personaggio pubblico, già noto e di levatura internazionale nonostante Margesin abbia appena 23 anni.

La mossa di Sinner di presentarsi in tribuna con Braccini potrebbe essere un modo per smentire, per celare la sua privacy o per gestirla al meglio, cedendo ai media solo un piccolo frammento di verità.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Napoli
Inter - Atalanta
SERIE B:
Venezia - Cittadella
Pisa - Modena

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...