,,
Virgilio Sport SPORT

Juve-Barcellona, si sblocca la trattativa: scambio possibile a gennaio

Ivan Rakitic sempre più vicino ai bianconeri, disposti a cedere Emre Can. Unica incognita il ko di Khedira.

La Juventus e il Barcellona sono sempre più vicine a trovare un accordo per lo scambio che porterebbe Ivan Rakitic in bianconero ed Emre Can in maglia blaugrana. La notizia è stata rilanciata da diverse testate spagnole: i reporter iberici sono certi che la trattativa si sia sbloccata e che l'operazione possa concludersi durante il mercato di gennaio.

C'è però un'incognita che potrebbe rallentare l'operazione: l'infortunio occorso a Sami Khedira, più grave del previsto, costringerà Sarri a fare a meno dell'ex Real Madrid per tre mesi, e la dirigenza bianconera potrebbe dare priorità ad altre operazioni minori per rinforzare il centrocampo senza cessioni, ponendo leggermente in secondo piano lo scambio fra Emre Can e Rakitic.

Altro nodo da sciogliere è il valore dei due giocatori: il tedesco di origine turca è valutato 40 milioni, il croato 35. I due club quindi dovranno valutare come colmare la distanza ma dovranno farlo entro la chiusura del mercato invernale, perché in estate si attiverà la clausola da 50 milioni per liberare Can dal contratto con i bianconeri.

Paratici, in ogni caso, non sta preparando solo operazioni a breve termine: il Chief Football Officer della Juventus è infatti da tempo sulle tracce di Sandro Tonali, giovanissima stella classe 2000 in forza al Brescia, uno dei pochi a brillare nella finora deludente stagione delle rondinelle.

Il centrocampista, che grazie alle sue prestazioni si è anche guadagnato la convocazione in Nazionale e lavora per raggiungere l'obiettivo della convocazione a Euro 2020, ha tantissimi club che gli stanno facendo la corte, e la Juventus pare in pole position per aggiudicarselo nel prossimo mercato estivo.

Con Tonali e Rakitic il club bianconero darebbe vita a una rivoluzione vera e propria nella zona di centrocampo, regalando a Maurizio Sarri un mix di gioventù ed esperienza per poter restare al vertice del calcio italiano e ambire allo stesso tempo a importanti traguardi europei.

SPORTAL.IT | 07-12-2019 09:13

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...