Virgilio Sport

Juve, la differenza con Inter e Milan è abissale: tifosi furiosi

Lunedì partirà ufficialmente la campagna abbonamenti 2022/2023 della Juventus, ma le prime indiscrezioni su prezzi non mancano di far discute fin da ora

Pubblicato:

Chiusa la stagione con zero trofei come non succedeva da oltre un decennio, la Juventus è chiamata a dare risposte ai propri tifosi e a pescare al meglio dal mercato che, per ora, ha visto praticamente solo partenze, con gli addii a zero di Bernardeschi e Dybala su tutti. La pista che porta al ritorno di Pogba sembra spianata e indirizzata verso un unico finale, quella per Di Maria non è ancora tramontata, poi occorrerà puntare sul cavallo giusto per la fascia e trovare il miglior sostituto di Vlahovic.

Juve, l’abbonamento costa il doppio di quelli di Milan e Inter

In tutto questo, le prime indiscrezioni circa i costi degli abbonamenti per entrare all’Allianz Stadium nella prossima stagione stanno facendo alquanto discutere. La nuova campagna deve ancora prendere il via, ma dai prezzi comunicati ai Fan Club ufficiali, andare a vedere la Juventus in curva sembrerebbe costare il doppio rispetto a Milan e Inter. Insomma, traducendo e sorvolando per un secondo sulla ovviamente non trascurabile questione della fede calcistica, al pari di un abbonamento alla Juve è possibile entrare per tutto l’anno ogni weekend a San Siro e non perdere nessun impegno casalingo in Serie A di rossoneri e nerazzurri.

Abbonamento Juve, che prezzi in curva

Leggendo le cifre, infatti, si scopre che sedere in Curva Scirea l’anno prossimo costerà 650 euro, conto i 270 richiesti dalle sue società di Milano per il secondo anello. La forbice si assottiglia per i settori più costosi. Sui social, i tifosi dimostrano di non gradire la differenza abissale e non mancano le proteste. Detto che molti sottolineano come a influire sia anche la capienza, con i 41.507 dell’Allianz a dover competere con gli 80.018 di San Siro, le polemiche non mancano e mettono principalmente nel mirino la qualità del gioco espressa dall’indici bianconero nelle ultime stagioni.

Juve, la rabbia dei tifosi sugli abbonamenti

Qualcuno twitta: “La Juve ha deciso di seguire un modello completamente errato per gli abbonamenti”, e un altro tifoso ironizza: “Per vedere Rabiot e De Sciglio dal vivo questo e altro”, o ancora: “Prezzi consoni per il calcio propositivo di horto muso“, e poi: “Sono fiero del nostro stadio ma non posso giustificare cifre del genere, specialmente in un settore che dovrebbe essere popolare“, “Il calcio del popolo…..”, “Prezzi folli per un contesto storico così delicato. FOLLI. Se ci aggiungi anche una squadra non proprio “bellissima” da vedere…”, “Non andrò a vedere una singola partita fino a che Allegri sarà l’allenatore della Juventus“, “Visto i prezzi abbonamenti mi aspetto un grande mercato perché altrimenti ne perderebbero minimo la metà, l’ultima volta successe con Cristiano”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...