Virgilio Sport

Juve, per l'attacco rispunta un vecchio pallino che infiamma i tifosi

Riesplode il tormentone di mercato dei bianconeri: riguarda un calciatore che potrebbe lasciare Manchester in estate e che piace ad Allegri.

Pubblicato:

A volte ritornano. Il mercato, soprattutto quello della Juventus, è pieno zeppo di nomi che si ripetono ciclicamente, che tornano puntualmente d’attualità dopo qualche mese. L’esempio più lampante è quello di Paul Pogba, centrocampista amatissimo dai tifosi e accostato ai bianconeri praticamente in ogni sessione di mercato. Proprio da Manchester, sponda City però, potrebbe arrivare un altro campione accostato in più circostanze al club di Agnelli: si tratta di un attaccante.

Juventus su Gabriel Jesus: affare possibile

Gabriel Jesus, attaccante brasiliano di 24 anni, è un vecchio pallino della Signora. Già negli anni scorsi la Juve ha chiesto informazioni sul suo conto, ma l’affare si è arenato di fronte al prezzo esorbitante del calciatore, che i Citizens non avevano intenzione di vendere. Stavolta, come spiega la Gazzetta dello Sport, le prospettive sono cambiate. Gabriel Jesus non è più una prima scelta per Guardiola e potrebbe esserlo ancor meno in caso di acquisto di uno tra Kane o Haaland. In più, il suo contratto scade nel 2023: se il City vuole venderlo, dovrà farlo in estate.

Chi è Gabriel Jesus: perfetto per Allegri

Dal punto di vista tecnico Gabriel Jesus è un attaccante di movimento in grado di abbinare la tecnica alla velocità e, soprattutto, di svariare avanti e indietro sulla fascia, come piace ad Allegri. Non a caso, il tecnico bianconero più volte in passato ha dato l’assenso al suo acquisto. Per le sue caratteristiche, il brasiliano sarebbe perfetto come attaccante laterale in un 4-3-3, pronto a inserirsi personalmente in zona gol o a sfornare assist invitanti per Vlahovic. Il suo stipendio? Cinque milioni l’anno. Cifra insolitamente “bassa” per un club come il City e che non spaventa la Juventus. 

Gabriel Jesus alla Juve? I tifosi ci credono

Quello di Gabriel Jesus, che peraltro ha genitori di origine italiana, è un nome a cui gli juventini sono ormai abituati. “È da quattro anni che si parla di Jesus alla Juventus“, ironizza Livio. “Sarebbe perfetto per sostituire Dybala, anzi ancora più adatto per Allegri“, si sbilancia Damiano. “Non segna tantissimo, ma forse è il meglio che possiamo permetterci in questo momento”, osserva Pintus. “Speriamo sia la volta buona”, scrive una tifosa. Fuori dal coro solo alcuni commenti su Twitter, come quello di Gzayel: “Non un grande attaccante, Raspadori è meglio”.

CLICCA QUI PER VEDERE IN DIRETTA TUTTE LE PARTITE DELLA JUVE IN SERIE A

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...