,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Andrea Pirlo si esprime sulla Super Lega e su Agnelli

In vista della gara contro il Parma, il tecnico bianconero dovrà fare a meno di Chiesa: "Problema muscolare, vediamo quanto dovrà stare fuori".

In vista del match contro il Parma, la Juventus è chiamata a riscattare la sconfitta di domenica contro l’Atalanta. In conferenza stampa, il tecnico Andrea Pirlo ha fatto il punto sugli infortunati: “La squadra sta bene, stiamo ancora recuperando perché domenica abbiamo speso tanto fisicamente e mentalmente. Ho già in testa alcune rotazioni, ma non cambierò tanto. Domani ci sarà Ronaldo, ci sarà Buffon e penso anche Dybala, perché ha bisogno di giocare per ritrovare la condizione. Morata era un po’ stanco dopo una partita intensa, Arthur era rammaricato per non essere riuscito a entrare al meglio. Domani può essere l’occasione per rivederlo dal primo minuto”.

Contro l’AtalantaPirlo ha perso per infortunio Federico Chiesa, il miglior giocatore bianconero del 2021. Le condizioni dell’ex Fiorentina sono ancora da valutare: “Federico ha avuto un problema muscolare, vediamo quanto dovrà stare fuori. Abbiamo dovuto fare a meno di diversi giocatori nel corso della stagione, chi andrà in campo farà bene”.

La sconfitta contro l’Atalanta ha sicuramente complicato i piani Champions per la Juventus e Pirlo sa che col Parma è vietato sbagliare: “La squadra era sicuramente delusa dopo la partita di Bergamo, ma fiduciosa perché abbiamo fatto una buona gara. Ora ci prepariamo per la gara di domani, che diventa importantissima. È una gara fondamentale, soprattutto dopo la sconfitta con l’Atalanta. Il Parma non sta attraversando un buon momento, ma sta facendo bene sul campo, nonostante i risultati”.

Infine, Pirlo si è espresso sulla Super Lega: “È uno sviluppo per il futuro del calcio. Stamattina il presidente Agnelli ci ha parlato e siamo sereni perché sappiamo che lui è in prima linea in questo nuovo progetto. Lo vediamo quasi tutti i giorni, è sempre stato vicino alla squadra. Ci ha spiegato questo progetto, ci ha dato grande fiducia, ma la cosa più importante che ci ha detto è di continuare il nostro lavoro. Nell’arco di questi anni ci sono stati tanti cambiamenti, non sono io la persona più adatta a spiegare. Come ho detto in prima linea c’è il presidente, sarà lui a spiegare i dettagli, come stanno facendo in questi giorni gli altri presidenti coinvolti”.

Juventus-Parma in diretta su DAZN

OMNISPORT | 20-04-2021 15:48

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...