,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Andrea Pirlo svela cosa lo fa arrabbiare

Il tecnico bianconero: "Tanti rimpianti. Buffon, CR7 e Dybala? I campioni nel calcio fanno sempre la differenza".

Dopo la vittoria col Sassuolo per 3-1, il tecnico della Juventus Andrea Pirlo è intervenuto ai microfoni di Dazn: “Non era facile riprendersi dopo la sconfitta col Milan, ma siamo stati bravi – ha spiegato a DAZN il tecnico della Juve -. Siamo ancora qui e siamo vivi. Lotteremo fino alla fine. Buffon, CR7 e Dybala? I campioni nel calcio fanno sempre la differenza – ha aggiunto analizzando la prova dei protagonisti del match -. Noi ne abbiamo tanti e stasera hanno dato un’impronta precisa alla gara”. 

La chiave tattica: “Col Sassuolo abbiamo preparato una partita d’attesa – ha continuato analizzando la gara del Mapei Stadium -. Dovevamo essere bravi a recuperare palla e a ripartire. E l’abbiamo fatto bene. Non ci servivano gli esterni con i piedi invertiti stasera per attaccare bene la profondità e andare sul fondo – ha aggiunto -. Avendo due laterali pronti a ripartire li abbiamo messi in difficoltà”. 

Molto rumore dopo la sconfitta col Milan: “Tante volte ci siamo messi in difficoltà da soli – ha proseguito il tecnico bianconero -. I gol presi spesso sono arrivati da errori dei singoli, non di reparto. E questo mi fa arrabbiare. Quando giochi alla Juve, non puoi deconcentrarti – ha continuato -. Il peso della palla giocando alla Juve ha un peso diverso. Abbiamo tanti rimpianti. In molti momenti del campionato non siamo stati concentrati e abbiamo abbassato la guardia – ha spiegato Pirlo -. Pensavamo che solo indossando la maglia della Juve, si potessero vincere le gare. Ma serve voglia, grinta e fame. Per vincere bisogna soffrire e avere grande disciplina e coesione”. 

Qualche battuta su Dybala: “Ci è mancato tanto. L’abbiamo avuto a disposizione a singhiozzo. E quando si rientra non è facile riprendere la condizione dopo un lungo stop. Poi quando segna gol così siamo tutti più contenti”. 

Chiusura per i prossimi impegni. “Come gestire la gara con l’Inter e la Coppa Italia? La testa viene prima di tutto nel calcio e nella vita – ha spiegato Pirlo -. Se sei concentrato puoi affrontare qualsiasi situazione. Quando abbiamo un atteggiamento positivo e propositivo la squadra gira – ha concluso -. Ora dobbiamo recuperare energie fisiche e mentali, poi vedremo come gestire tatticamente le gare”.

OMNISPORT | 12-05-2021 23:38

Juventus, Andrea Pirlo svela cosa lo fa arrabbiare Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...