Virgilio Sport

Juventus, bufera sulla Rai per il fuorionda in telecronaca

Da Antinelli a Varriale passando per Gentili e Tardelli, tutta la squadra Rai finisce sotto processo per la finale di Coppa Italia

Pubblicato:

Non poteva non lasciare il segno in fatto di polemiche la finale di Coppa Italia. La Juventus si è portata a casa il 14simo trofeo nazionale della sua storia, il secondo personale di Pirlo neofita della panchina, ma la vittoria per 2-1 sull’Atalanta ha lasciato importanti strascichi ancora una volta sul versante arbitrale. Ma non solo. Bufera sulla telecronaca della Rai che ha toccato tutti dai telecronisti Rimedio e Di Gennaro ai commentatori, Antinelli e Bruno Gentili passando anche per Marco Tardelli ed un fuorionda che ha mandato i tifosi bianconeri su tutte le furie, senza risparmiare l’assente di giornata, il vicedirettore Varriale il cui solito tweet polemico post gara non è passato inosservato.

Contatto Rabiot-Pessina e Cuadrado-Gosens, fuorionda Rai

L’apice delle proteste dei tifosi della Juventus si è avuto soprattutto per un fuorionda che si è sentito chiaramente durante lo speciale post gara in cui si discuteva del contatto tra Rabiot e Pessina in aria di rigore della Juve, nei primi minuti, sullo 0-0 e che ha generato diverse proteste sul web da parte degli antijuventini ma anche della stessa Atalanta, Gasperini in testa. Durante la telecronaca il duo Rimedio-Di Gennario ha più volte sottolineato come il contatto fosse tale da poter giustificare il rigore. Anche l’entrata di Cuadrado su Gosens che ha dato il la all’azione del gol dell’1-0 da parte della Juve è stata, in onda, giudicata fallosa, anche nel post gara da parte dei due opinionisti Bruno Gentili e Marco Tardelli.

Il fuorionda Rai fa infuriare i tifosi Juve. Peccato che alla chiamata della pubblicità, che tarda ad arrivare, Gentili e Tardelli continuino a parlare, credendo di avere i microfoni spenti, di uno dei due contatti, molto probabilmente quello di Cuadrado su Gosens. E le loro parole si sentono nitidamente in diretta.

Gentili: “La scivolata, quella credo che abbia sollevato un po’ qualche polemica“.
Tardelli: “Beh non ha fatto fallo“.
Gentili: “No io ne parlavo con Massimiliano, c’era un po di foga eccessiva“.

Juve-Atalanta polemiche Rai: il tweet di Varriale

Non poteva mancare il tweet, in parte polemico, del vicedirettore di RaiSport, Enrico Varriale, che ieri assente durante la diretta tv, ha scritto sui social: “Vince la sua 14ma #CoppaItalia la Juventus. Nel 1° tempo meglio l’Atalanta cui manca un rigore non concesso da #Massa, non corretto dal Var Valeri. Nella ripresa viene fuori la squadra di Pirlo che conquista il secondo trofeo stagionale, 6ª CI per Buffon”

Inutile dire che quel “all’Atalanta manca un rigore” ha generato proteste e sfottò da parte dei tifosi della Juve: “Ancora una volta l’imparzialità non è il suo forte. Che imbarazzo”; “Sei davvero incredibile”; “con questo tweet mi fai godere il quintuplo” sono solo alcuni dei commenti.

Coppa Italia: la domanda di Antinelli e il sospiro di Rimedio

Come se non bastasse il web ha sottolineato altri due episodi avvenuti durante la serata di coppa in Rai. A metà del secondo tempo su un retropassaggio quasi sbagliato dall’Atalanta, si è sentito un sospiro da parte di uno dei due in telecronaca, la cosa è stata subito evidenziata: “Bisogna dire a Rimedio che nemmeno io ho i suoi attacchi d’ansia sui retropassaggi dei giocatori della mia squadra del cuore”, “L’importante è che Rimedio si sia ripreso per lo svenimento da retropassaggio”.

E infine polemica tutta in salsa juventina sul bordocampista di ieri, Alessandro Antinelli che secondo alcuni pare abbia fatto i complimenti a Gasperini per le sue parole sul presunto rigore Rabiot-Pessina. “Ho capito male io o davanti a Gasperini che sostiene che due anni fa gli arbitri “hanno VOLUTO chiudere gli occhi” facendo perdere deliberatamente la finale all’Atalanta, Antinelli ha risposto “parole che le fanno onore”?”

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...