Virgilio Sport

Juve-Atalanta, bufera sull'arbitro: Sempre la stessa storia

Polemiche e veleni a non finire dopo la finale di Coppa Italia: nel mirino la direzione di Massa e i mancati interventi di Valeri dalla sala Var.

20-05-2021 09:00

Non sono mancate le polemiche attorno alla direzione di gara di Massa nella finale di Coppa Italia tra Juventus e Atalanta. Nel mirino una serie di decisioni controverse soprattutto nel primo tempo, che hanno scontentato i tifosi nerazzurri e scatenato vivaci dibattiti sui social. Per i critici, all’Atalanta mancherebbe un rigore per fallo di Rabiot su Pessina sullo 0-0, mentre il gol di Kulusevski sarebbe stato da annullare per un precedente intervento falloso di Cuadrado su Gosens. Anche i tifosi bianconeri, però, si lamentano: nell’azione del gol dell’1-1, dubbi sull’intervento di Freuler su Rabiot.

Juve-Atalanta, la moviola

Per molti addetti ai lavori, in effetti, l’intervento di Rabiot su Pessina in area era da penalty, opinione espressa dall’ex arbitro Saccani in diretta tv e ribadita da diversi esperti di varie testate. Caustico il giudizio su Twitter del giornalista Paolo Ziliani: “A scusante di Massa va detto che non era in buona posizione per giudicare bene (stando almeno al Teorema di Orsato: se sei vicino l’azione ti trae in inganno) e al VAR Valeri non è riuscito a sentire Calvarese per un consulto al volo: era ai Caraibi“. Da annullare anche il gol del vantaggio bianconero: netto il fallo di Cuadrado che, dopo aver colpito il pallone, falcia letteralmente Gosens. E se nel primo caso Valeri non poteva intervenire, da protocollo, in questo poteva farlo ma ha sorvolato. Quanto al gol dell’1-1, nessun fallo di Freuler su Rabiot: l’intervento dell’atalantino è pulito. 

Coppa Italia, putiferio su Massa e Valeri

Tante le critiche sul web per la direzione di gara. “È sempre la stessa storia: la Juventus non poteva perdere”, è una teoria piuttosto gettonata sui social. “Per Cuadrado evidentemente c’è un regolamento a parte: lui può fare tutto e non è mai fallo, gli altri non possono nemmeno avvicinarsi a lui che è già a terra a invocare un rigore”, è un altro commento caustico. “Partita completamente falsata e nessuno parla”, si lamenta un tifoso nerazzzurro. “La cosa incredibile è che non si è lamentato neppure Gasperini: ha preferito polemizzare sulla finale di due anni prima con la Lazio, piuttosto che andare contro la Juve. Uno scandalo pure lui”, è il Tweet di un utente sorpreso.

Tags:

Leggi anche:

ECampus

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Empoli
SERIE B:
Venezia - Ascoli
Cosenza - Ternana
Pisa - Cremonese
Modena - Reggiana
Spezia - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...