,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, casting a quattro per il centrocampo: spunta un ex

Tra i tanti nomi che stanno gravitando in orbita Juventus, uno in particolare riaccende la fantasia dei tifosi più nostalgici.

In casa Juventus si continua a impostare la nuova stagione, non all’insegna delle rivoluzioni filosofiche degli ultimi due anni ma con un progetto tecnico concreto basato su un semplice assunto: vincere, e vincere subito, in Italia e in Europa. Il ritorno di Allegri in panchina garantisce esperienza, prestigio internazionale e certezza delle prestazioni, tutte cose mancate nei vari progetti. tecnici di Sarri e di Pirlo. Da grandi esperti quali sono, gli uomini mercato bianconeri stanno lentamente sistemando i vari tasselli. 

Se è di ieri l’ufficialità del rinnovo del prestito di Alvaro Morata, quello che manca ora è un centrocampista di livello internazionale che possa far fare il salto di qualità alla mediana. In questo senso, la rosa dei candidati è davvero lunga e piena di sorprese. 

Il primo obiettivo, sbandierato ai 4 venti, è quello di Manuel Locatelli, classe 1998 del Sassuolo e della Nazionale di Roberto Mancini. Attualmente viene valutato 40 milioni di euro, ma un buon Europeo potrebbe aprire un’asta internazionale dove sarebbe complicato uscirne vincitori. 

Sempre in corsa c’è poi Miralem Pjanic, ex della Juventus trasferitosi al Barcellona nello scambio con Arthur Melo della scorsa estate. Il bosniaco è un pallino di Allegri e il suo ritorno gioverebbe non poco alla manovra juventina, na l’età del giocatore (31 quest’anno) e la volontà di rifondazione giovanile di Agnelli rendono fattibile questa operazione solo in prestito.

Il nome nuovo, risalente alle ultime ore, sarebbe rappresentato da Youri Tielemans. Ora agli Europei con il Belgio, il 24enne di Sint-Pieters-Leeuw è cresciuto in maniera esponenziale nelle ultime due stagioni al Leicester. E’ stato ed è uno dei pilastri della squadra di Rogders che nell’annata da poco conclusa ha mancato la qualificazione alla Champions per un solo punto e conquistato la FA Cup battendo in finale il Chelsea. Stando ad alcune notizie provenienti dall’Inghilterra, la Juventus avrebbe proposto al Leicester circa 27-28 milioni cash più il cartellino di Aaron Ramsey, che ha una valutazione tra i 15 e i 18 milioni. Insomma un totale, gallese incluso, di 42-46 milioni di euro.

Ma dopo la stratosferica prestazione di ieri sera contro la Germania, è improvvisamente tornato alla ribalta il nome di Paul Pogba, apprezzatissimo da Allegri e con la voglia di lasciare Manchester dopo molte stagioni per fare ritorno all’ovile, dove con Conte prima, e con Max poi, si è mostrato al mondo come uno dei centrocampisti più completi della propria generazione. La sua valutazione e il suo ingaggio sono mostruosi, ma in questo strano calciomercato fatto di scambi e prestiti lunghi, quella del Polpo è un’eventualità da non scartare a priori.

OMNISPORT | 16-06-2021 11:44

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...