,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Cristiano Ronaldo è furioso: il retroscena

L'attaccante bianconero ha sfogato la sua frustrazione.

Cristiano Ronaldo non potrà scendere in campo mercoledì sera contro il Barcellona e contro il suo rivale Lionel Messi. L’ultimo tampone del fuoriclasse portoghese ha dato ancora una volta esito positivo: CR7 non si è ancora liberato del Coronavirus e dovrà rimanere in isolamento  e saltare l’atteso match di Champions contro il suo avversario di sempre.

Il cinque volte Pallone d’Oro, riporta Tuttosport, avrebbe confessato tutta la sua rabbia e la sua frustrazione agli amici: “Sono una belva costretta a restare in gabbia”, avrebbe detto il campione lusitano, che si sente benissimo e non vede l’ora di tornare in campo.

Ronaldo è risultato positivo il 13 ottobre, dopo un tampone effettuato con la Nazionale portoghese. Il penultimo test effettuato aveva evidenziato una bassa carica virale, che aveva fatto sperare la Juventus.

Messi e CR7 non si affrontano dal 2018, mentre in Champions League l’ultimo confronto risale al 2011: l’appuntamento è rinviato a poco più di un mese, quando la Juventus farà visita al Barcellona al Camp Nou l’8 dicembre.

Per quanto riguarda il match di stasera, Pirlo recupera Bonucci in extremis. In avanti dovrebbe giocare il duo Dybala-Morata. Nel Barcellona spazio al talento di Messi, insieme al giovane Ansu Fati e a Griezmann.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Danilo, Demiral, Frabotta; Kulusevski, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Morata. All. Pirlo

BARCELLONA (4-2-3-1): Neto; Sergi Roberto, Araujo, Lenglet, Jordi Alba; Busquets, De Jong; Trincao, Messi, Ansu Fati; Griezmann. All. Koeman

OMNISPORT | 28-10-2020 10:08

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...