Virgilio Sport

Juventus, Danilo: "Potrei chiudere qui la carriera"

Il difensore bianconero: "Per me è stato molto facile prendere la decisione di rinnovare il contratto".

14-06-2023 16:14

Juventus, Danilo: "Potrei chiudere qui la carriera" Fonte: Getty Images

In una lunga intervista al portale brasiliano “ge”, Danilo ha analizzato così l’annata della Juventus: “Sono contento di essere in campo praticamente in ogni partita, ne ho saltate solo due per squalifica. Sono felice di aver potuto aiutare la società e i miei compagni ad andare avanti in un momento difficile. Abbiamo dovuto affrontare problemi per tutta la stagione. Altri gruppi di giocatori avrebbero reagito in maniera più negativa rispetto a ciò che fatto il nostro gruppo. Abbiamo dimostrato che, nonostante tutto, la Juventus era ancora forte. Certo, alla Juve arrivare secondi o terzi non sarà mai una buona cosa perché vincere è l’unica cosa che è conta ma abbiamo dimostrato una capacità di lottare che tanti altri non sarebbero riusciti a dimostrare”.

Danilo sta bene alla Juve ed è un punto cardine della squadra bianconera: “Mi sento molto bene, forse anche meglio di tre o quattro anni fa. Mi sento molto forte, pieno di energie. Non si tratta solo di esperienza, capisco meglio il gioco, corro meno. Ma mi sento più potente e veloce. Sono ancora nella nazionale brasiliana dopo tanti anni e, a questa età, potersi divertire a giocare con la maglia del Brasile è una cosa che mi rende molto felice, perché non è facile”.

Danilo ha proseguito: “Per me è stato molto facile prendere la decisione di rinnovare il contratto alla Juventus. È un club dove mi sento bene, a casa, i valori che il club ha, ovvero il lavoro, la resilienza, il superamento degli ostacoli rappresentano molto quelli che ho imparato a casa da mia madre e mio padre. Quelli che cerco di trasmettere ai miei figli. Ricevo molto affetto in città, dai tifosi e dalle persone che ci vivono. Sto bene, non devo pensare di andare da qualche altra parte per avere tutto questo. Internamente ho creato un grande legame con dipendenti, staff, dirigenti. Sento di dover ripagare un po’ della fiducia che hanno avuto in me quando ho scelto di lasciare il Manchester City. Questo potrebbe essere il mio ultimo contratto da giocatore”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Napoli
Inter - Atalanta
SERIE B:
Venezia - Cittadella
Pisa - Modena

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...