,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus-Dybala, è stallo: fissata la deadline per il rinnovo

Mentre l'argentino deve fermarsi per infortunio la società non gradisce il tira e molla con l'agente Jorge Antun sull'ammontare dei bonus per il nuovo contratto: entro la fine di ottobre la decisione definitiva.

28-09-2021 10:14

Neppure il tempo di caricarsi sulle spalle il tentativo di riscossa della Juventus, che sta provando ad uscire dal disastroso inizio di stagione costato già un gap significativo dai primi posti della classifica in Serie A, e Paulo Dybala è di nuovo costretto a fermarsi.

Reduce da un lungo periodo negativo e da una stagione segnata da tanti infortuni, l’attaccante argentino è uscito tra le lacrime contro la Sampdoria poco dopo aver sbloccato il risultato con un gran tiro dal limite dell’area, a causa di un guaio muscolare che si è però fortunatamente rivelato meno grave di quanto temuto in un primo tempo.

La Joya ha subito un’elongazione al muscolo semitendinoso della coscia sinistra, ma sarà comunque costretto a saltare le delicate partite di Champions League contro il Chelsea e di campionato contro il Torino, rientrando in gruppo solo dopo la sosta.

Nulla di troppo grave, ma comunque uno stop poco gradito sulla strada della continuità fisica e tecnica in un momento molto delicato, visto che non solo Max Allegri ha investito Dybala del ruolo di leader tecnico e di unico punto fermo dell’attacco nella stagione del post-Cristiano Ronaldo, ma anche che è ancora aperta la questione relativa al rinnovo del contratto in scadenza nel prossimo giugno.

Come descritto, le parti sono sempre più vicine, ma non ancora a sufficienza perché si possa parlare di accordo raggiunto.

La distanza tra l’offerta della Juventus e le richieste dell’agente di Paulo Dybala, Jorge Antun, balla poco più di un milione ed in particolare la parte relativa ai bonus.

In sostanza Dybala vorrebbe arrivare alla fatidica soglia dei 10 milioni netti già dalla parte fissa, ma in casa Juventus non sembrano sentirci da questo punto di vista, non volendo andare oltre gli otto milioni di fisso più bonus variabili legati al rendimento del giocatore più che ai risultati della squadra.

Uno stallo che non fa piacere alla Juventus così, complice proprio l’infortunio, secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, i tempi per il quarto e probabilmente decisivo incontro sono slittati ancora. La società ha fissato la deadline per chiudere la partita entro la fine di ottobre.

Per quel periodo Dybala sarà già tornato in campo e, nelle speranze di società, allenatore e tifosi, avrà siglato altri gol importanti e confezionato altre prestazioni di livello. Nella speranza che intanto Antun torni su più miti pretese e la Juventus possa siglare il prolungamento con il simbolo dell’auspicato nuovo ciclo di successi.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...