,,
Virgilio Sport

Juventus, è il giorno di Kostic ma nel mirino c'è un altro attaccante

Il club bianconero punta a completare la rosa in tempi brevi. Oltre al serbo dell'Eintracht Francoforte, si lavora per un centrocampista e per il ritorno a Torino di Morata.

05-08-2022 08:17

La Juventus non ha tempo da perdere. C’è la volontà di consegnare a Max Allegri gli ultimi tasselli per completare la rosa 2022/23. Oggi potrebbe essere il giorno della fumata bianca nella trattativa con l’Entraicht Francoforte per Filip Kostic.

Juventus, oggi l’incontro con gli agenti di Kostic

Come raccontato da Sky Sport, oggi pare in programma un incontro tra i dirigenti della Juventus e quelli del serbo per provare a capire la fattibilità dell’operazione. Filip Kostic è uno degli obiettivi della Vecchia Signora. Un esterno d’attacco in grado di fare più cose e piuttosto bene.

Si parla di un possibile accordo sulla base di 12 milioni di euro (più bonus). Il serbo, classe 1992, sarebbe ben disposto all’idea di trasferirsi a Torino, sponda bianconera. da capire se ci siano o meno le condizioni economiche per arrivare alla firma. Da ricordare che anche il West Ham sarebbe sulle tracce del giocatore in forza all’Eintracht Francoforte.

Juventus, Kostic per recuperare Chiesa al meglio

L’idea di provare a prendere Filip Kostic è figlia della necessità della Juventus di avere un esterno d’attacco in più in rosa, così da permettere a Federico Chiesa di rientrare in maniera moribida dall’infortunio che l’ha tenuto lontano dal campo per quasi tutta la scorsa stagione.

Anche durante l’appuntamento di Villar Perosa, è sembrato chiaro come la Juventus sia ancora incompleta. Oltre ad un esterno d’attacco, si cerca ancora un centrocampista (Leandro Paredes o Miralem Pjanic) e il vice Dusan Vlahovic. Su quest’ultimo punto, la dirigenza bianconera non ha abbandonato un vecchio obiettivo.

Juventus, per l’attacco il sogno Morata non è svanito

Max Allegri vorrebbe tanto poter riavere a disposizione Alvaro Morata. L’Atletico Madrid non pare intenzionato a lasciarlo andare e la Vecchia Signora non può pagare l’intero riscatto (35 milioni di euro).

Una situazione in totale stand-by che potrebbe tuttavia sbloccarsi nella giornata di domenica quando la Juventus affronterà, in amichevole, proprio l’Atletico Madrid. Sarà l’ultima occasione per provare a strappare lo spagnolo ai colchoneros. Sarebbe un colpo che farebbe la felicità di Max Allegri, grande estimatore del centravanti della nazionale spagnola.

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Juve LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Milan LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...