,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, emergenza in difesa: soluzione a sorpresa per Pirlo

Chiellini e Alex Sandro sono indisponibili, De Ligt può rientrare ma non gioca da molto tempo: il tecnico costretto a un'acrobazia tattica.

La vittoria contro la Dinamo Kiev ha riportato il sereno in casa Juventus, ma Andrea Pirlo deve ora fare i conti con un danno collaterale del match dell’Olimpiskiy, il ko di Giorgio Chiellini. L’infortunio al flessore della coscia destra del capitano, dopo soli 18 minuti di gioco, non è grave ma costringerà Pirlo a mettere sotto pressione gli unici difensori di ruolo rimasti a sua disposizione: Bonucci, Demiral e Danilo.

Oltre a Chiellini, infatti, è indisponibile da tempo anche Matthijs De Ligt, reduce da un intervento alla spalla. Potrebbe essere tra i convocati sia nella sfida di campionato contro l’Hellas Verona sia nell’attesissimo match contro il Barcellona in Champions, ma difficilmente Pirlo lo getterà nella mischia senza prima aver studiato un graduale piano di rientro.

Fuori dai giochi, inoltre, anche il brasiliano Alex Sandro, che ha subito uno stiramento al flessore della coscia destra lo scorso 18 settembre e non si è ancora ripreso nonostante sia passato ormai più di un mese. Ci si aspettava infatti potesse rientrare dopo la sosta per le nazionali, ma lo staff medico bianconero ha preferito far slittare ancora il rientro.

Davanti a Szczesny (o Buffon, a seconda del turnover dei portieri), il tecnico bianconero sarà quindi costretto a fare necessità virtù adattando Juan Cuadrado senza affidargli particolari compiti offensivi. Un ruolo che il colombiano ha già svolto con spirito di sacrificio, benché le sue caratteristiche non siano certo quelle di un terzino.

Avanti dunque con Bonucci, Demiral e Danilo: i tre saranno sicuramente titolari, imprevisti permettendo, contro gli scaligeri domenica sera e i catalani mercoledì, un tour de force che dovrebbe concludersi quando gli infortunati torneranno a disposizione.

Non è detto, comunque, che Pirlo non possa decidere di rischiare un ragazzo dell’Under 23: è successo in questo inizio di stagione con Frabotta e Portanova, con risultati discreti.

OMNISPORT | 22-10-2020 12:10

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...