Virgilio Sport

Juventus, flop campagna acquisti: da Kostic a Paredes è un mercato deludente

La sessione di calciomercato estiva ella Juventus sembra non aver funzionato: da Kostic a Paredes passando per Bremer, i nuovi arrivati stanno deludendo

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Il mercato come ancora di salvezza ma anche come delusione. La Juventus comincia a fare i primi bilanci dopo la sessione estiva di calciomercato e al momento il bilancio non sembra essere particolarmente positivo. A mettere in risalto alcune scelte che al momento non stanno pagando sono i numeri in campionato e Champions che non hanno di certo sorriso alla squadra di Massimiliano Allegri.

Juventus: Paredes in cerca di riscatto

Il centrocampo nelle ultime stagioni è stato un tasto dolente per la Juventus che sembra ancora non essere riuscita a trovare la quadra. I bianconeri ci hanno provato con il ritorno di Pogba, in attesa di tornare in campo dopo l’infortunio, e con l’arrivo di Leandro Paredes. Il calciatore argentino è un vecchio pallino di Massimiliano Allegri ma dopo un avvio di stagione positivo sembra essere caduto in un momento di crisi. L’argentino è arrivato dal PSG con la formula del prestito con obbligo di riscatto a determinate condizioni (2,5 milioni per il prestito e 22,5 milioni per il riscatto) ma al momento le sue prestazioni non sono sempre state all’altezza.

Kostic: la Juve aspetta l’ala serba

Discorso simile anche per Filip Kostic. L’esterno arrivato dall’Eintracht Francoforte doveva rappresentare la soluzione al problema esterni. Massimiliano Allegri lo ha spesso utilizzato anche nel tridente in attacco e le prestazioni del serbo sono state anche positive. Ma da lui ci si aspettava qualcosa in più, nelle intenzioni dello staff bianconero il giocatore doveva rappresentare l’uomo della superiorità numerica e dell’assist vincente, ma per il momento ha fatto bene solo a sprazzi, dimostrando di essere un gran lavoratore ma che non riesce ad avere la qualità nel saltare l’uomo. Il prezzo sborsato dai bianconeri per il serbo che era in scadenza di contratto è stato di 12 milioni di euro.

Il colpo Bremer stenta a decollare

In casa Juventus ci sono grandi aspettative anche per Gleison Bremer. Il brasiliano è stato uno dei migliori difensori con la maglia del Torino dell’ultima serie A. A lungo in predicato di passare all’Inter, il giocatore è stato scelto dalla Juventus per sostituire Matthijs De Ligt con i bianconeri che hanno sborsato 41 milioni per averlo. Ma complice un cambio di organizzazione difensiva, il giocatore non sempre ha risposto alle attese per come ci si attendeva e ora a complicare la situazione è arrivato anche un infortunio muscolare che lo terrà fuori per un altro paio di settimane.

Juve: la nota positiva è Arek Milik

Se il bilancio sembra prendere sul rosso, la Juventus può aggrapparsi alla speranza Arek Milik. Il calciatore polacco, che in Italia ha indossato anche la la maglia del Napoli, è stato una delle poche note liete in questo inizio di stagione. L’attaccante sembra essersi integrato subito nel gruppo di Massimiliano Allegri ed è stato subito importante con 3 gol in serie A (che potevano essere 4 senza quello annullato contro la Salernitana) e uno in Champions League. Un vero affare quello del polacco arrivato dall’Olympique Marsiglia in prestito a 1 milioni di euro con il riscatto fissato a 7.

Pogba e Di Maria: le due speranze bianconere

I due giocatori su cui la Juventus sperava di far partire il proprio rilancio sono però due ingaggi a parametro zero: Paul Pogba e Angel Di Maria. Il francese è stato fermato da un infortunio che non gli ha ancora concesso il debutto stagionale, mentre l’argentino anche lui alle prese con qualche acciacco è stato gioie e dolori in questa prima fase di stagione. Gli sprazzi del fuoriclasse si sono già visti ma sul giudizio pesa il rosso rimediato contro il Monza che è costato anche la sconfitta.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...