Virgilio Sport

Juventus, Iling Junior: storia, gol, curiosità e aneddoti sulla nuova stellina bianconera

Nato ad Islington, cresciuto nell’Academy del Chelsea, è stato preso a parametro zero nel 2020: ha scelto i bianconeri perché affascinato dai campioni del passato come Nedved e Del Piero

08-05-2023 13:21

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Contro l’Atalanta ha sbloccato la partita, segnando il suo primo gol in serie A: Samuel Iling Junior aveva però conquistato i tifosi della Juventus già nelle precedenti uscite con la maglia bianconera. Qui la storia di un talento che la Vecchia Signora è andato a pescare nelle giovanili del Chelsea.

Iling Junior, nuova stellina della Juventus

Recupero, scatto, scambio e poi tap-in vincente: questo il primo gol di Iling Junior con la maglia della Juventus, segnato a Bergamo contro l’Atalanta e impreziosito anche da un accenno di doppio passo che non è sfuggito agli amanti dei giocatori tecnici. Già perché pur essendo dotato di un fisico imponente – è alto 182 cm e a 19 anni ha già una struttura muscolare importante – il giovane inglese è dotato dei numeri propri dell’esterno d’attacco: velocità, grande confidenza col pallone, ottimo sinistro quando va a calciare.

Iling Junior soffiato dalla Juventus al Chelsea

Nato nel sobborgo londinese di Islington, Iling Junior è stato pescato nel 2020 dalla Juventus nell’Academy del Chelsea: i bianconeri lo hanno prelevato a parametro zero quando aveva 16 anni, con il pagamento della sola indennità prevista dai regolamenti Uefa per la formazione dei giovani calciatori, anticipando così Bayern Monaco, Borussia Dortmund e Psg.

In un’intervista a Juventus Tv, Iling Junior ha raccontato di volere all’epoca un’esperienza fuori dall’Inghilterra e di aver scelto i bianconeri perché affascinato dai grandi bianconeri del passato, come Nedved e Del Piero.

Iling Junior e la breve tappa nella Juventus Next Gen

Nello scorso campionato ha esordito in serie C con la Juventus Next Gen, squadra con cui ha poi collezionato 11 presenze tra stagione regolare e Coppa Italia di categoria, mettendo insieme 5 gol e 2 assist: numeri che hanno attirato l’attenzione di Max Allegri, che a ottobre scorso l’ha fatto esordire sia in campionato (contro l’Empoli) che in Champions League: Iling Junior ha firmato anche un assist nel suo debutto nella sconfitta dei bianconeri per 4-3 a Lisbona contro il Benfica.

Oggi Iling Junior può essere definito il vice-Kostic sulla fascia sinistra della Juventus. A prescindere da quale sarà il futuro dei bianconeri dopo le sentenze della giustizia sportiva, di sicuro ne farà parte Iling Junior.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...