Virgilio Sport

Juventus, inizia la rivoluzione Allegri: addio a due difensori

La Juventus inizia muoversi seriamente sul mercato: dopo l'accordo raggiunto con Manuel Locatelli, la società è pronta a dare il ben servito a due difensori.

Pubblicato:

Le scelte di calciomercato della Juventus per la sessione estiva 2021-2022 dipenderanno strettamente da due fattori fondamentali: la scelta di Cristiano Ronaldo, a cui la dirigenza sta giustamente mettendo fretta, e la volontà di Max Allegri. Il neo tecnico, tornato sulla panchina bianconera dopo due stagione ai box, avrà un’ampia voce in capitolo sulle scelte di mercato, e sembra che la prima sia già stata compiuta: secondo quanto riporta la “Gazzetta dello Sport”, Merih Demiral lascerà Torino, ma solo a fronte di un’offerta Monstre

La situazione

Il difensore turco, acquistato dal Sassuolo un paio di stagioni fa, è già da un po’ che reclama maggior spazio all’interno della rosa bianconera. Nel corso della settimana scorsa ci sarebbero stati alcuni incontri tra i rappresentanti del giocatore e Federico Cherubini, nuovo uomo mercato della Vecchia Signora, nel corso dei quali Demiral ha ribadito la sua volontà: o giocare di più, o essere ceduto. La risposta di Cherubini è stata chiarissima: se arriva un offera congrua, sui 40-50 milioni, allora gli sarà permesso di andare, altrimenti rimarrà al suo posto

E Allegri? Sappiamo bene come Max sia uomo della vecchia scuola, e che creda molto nell’esperienza e nel gruppo. A fronte di un Bonucci che rimarrà e di un de Ligt che rappresenta il futuro, quale spazio può avere Merih? A maggior ragione dopo il rinnovo di Chiellini: nonostante sia infortunato quasi tutto l’anno, nelle occasioni in cui fisicamente è integro la titolarità è sua. 

Proprio per questo, Allegri avrebbe avvallato la cessione di Demiral, ma solo alla cifra giusta, considerando anche che il mercato in entrata è bloccato dall’indecisione di CR7, che sta ascoltando le sirene francesi (PSG, ndr), ma che ancora una scelta non l’ha fatta. 

Ma non è finita qua, perchè si sta delineando la situazione di altri due difensori bianconeri. Il primo è Luca Pellegrini che, dopo la stagione passata in prestito al Cagliari, dovrebbe rientrare a Torino definitivamente per fare il vice Alex Sandro. Il secondo è Mattia De Sciglio, pallino di Max ma che, a questo giro, dovrebbe lasciare la città della Mole una volta per tutte. Nelle prossime settimane sono previsti degli incontri per trovare acquirenti disposti a pagare tra i 5 e i 10 milioni di euro. La rivoluzione di Allegri inizia.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...