,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, la decisione di Cristiano Ronaldo: fissato l'incontro decisivo

Dopo l'eliminazione del Portogallo da Euro 2020, il fuoriclasse bianconero vedrà il presidente Andrea Agnelli entro la fine della settimana: in ballo la permanenza fino alla scadenza del contratto fissata nel 2022. Ma anche il futuro di Dybala...

L’eliminazione del Portogallo da Euro 2020 ha chiuso la lunga stagione di Cristiano Ronaldo.

Il fuoriclasse della Juventus ha conquistato due titoli, la Supercoppa Italiana e la Coppa Italia, steccando però la corsa al terzo scudetto consecutivo in Italia e soprattutto alla Champions League, con la marcia interrotta per il secondo anno di fila agli ottavi contro il Porto. All’Europeo, dove CR7 ha cercato di guidare i compagni alla difesa del titolo conquistato nel 2016 in Francia, le cose non sono andate meglio, con una sofferta qualificazione nel girone più difficile del torneo, con il terzo posto alle spalle di Francia e Germania, prima della resa agli ottavi contro il Belgio.

“Abbiamo dato tutto, sono orgoglioso del percorso che abbiamo fatto” è stato il commento di Cristiano sui propri canali social al termine della gara giocata a e decisa da un gol di Thorgan Hazard, che permetterà al Belgio di sfidare l’Italia nei quarti.

Ora per Cristiano Ronaldo è quasi tempo di vacanza, ma prima arriverà il sospirato momento della decisione definitiva sul proprio futuro. I dirigenti e i tifosi della Juventus sono in attesa di saperne di più e di una scelta che orienterà inevitabilmente il mercato dei bianconeri a livello tattico e anche economico.

Cristiano è infatti legato alla Juventus da un altro anno di contratto a 31 milioni netti, ma la sua permanenza non è ancora certa.

Secondo quanto riportato da Rai Sport, l’incontro della verità con il presidente Andrea Agnelli andrà in scena nelle prossime ore, entro la fine della settimana.

Un incontro al quale, in base a quanto scrive ‘La Gazzetta dello Sport’, sarà presente anche l’agente Jorge Mendes.

Dentro o fuori, tertium non datur. Al termine del campionato e in particolare dopo l’ultima partita contro il Bologna, decisiva per la qualificazione alla Champions League della squdra allenata da Andrea Pirlo, gara cui Ronaldo ha sorprendentemente assistito dalla panchina, sembrava certo l’addio all’Italia dopo tre stagioni, con Manchester United e soprattutto Psg alla finestra e pronti a offrire a Cristiano l’ultimo super contratto della carriera, ma nelle ultime ore stanno aumentando le possibilità che il numero 7 più famoso del mondo decida di rispettare il contratto con la Juventus.

Se ne saprà di più dopo che Mendes avrà messo sul tavolo le offerte realmente arrivate al potente manager lusitano.

La Juventus è ovviamente pronta ad accogliere la decisione di Ronaldo, qualunque essa sia e che come detto orienterà le altre scelte di mercato, in attacco e non solo.

Max Allegri si è infatti già speso con la società affinché venga rinnovato il contratto di Paulo Dybala, in scadenza nel 2022 e reduce da una stagione tribolata, ma mai davvero al centro del progetto tecnico dei bianconeri durantel’era Ronaldo. È però scontato che l’eventuale conferma di Ronaldo chiuderebbe in anticipo il mercato in attacco, vista la più che probabile permanenza anche di Alvaro Morata,
 

OMNISPORT | 29-06-2021 08:06

Juventus, la decisione di Cristiano Ronaldo: fissato l'incontro decisivo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...