Virgilio Sport

Juventus-Inter, cosa è successo dopo il gol di Lukaku e negli spogliatoi: il pugno ad Handanovic

Finale incandescente dopo la gara di Coppa Italia tra Juventus e Inter finita con il risultato di 1-1: scoppia la rissa in campo e la tensione prosegue anche negli spogliatoi

05-04-2023 09:21

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Un finale da cancellare. Le tensioni tra Juventus e Inter sono esplose con forza nel finale della gara di andata della Coppa Italia. Prima il vantaggio dei bianconeri con Cuadrado poi a gara virtualmente chiusa arriva il pareggio dei nerazzurri con il calcio di rigore trasformato da Romelu Lukaku e da quel momento succede di tutto.

Juventus-Inter: l’esultanza di Lukaku e il primo round

La tensione comincia a esplodere dopo la rete del pareggio di Romelu Lukaku. L’attaccante belga fa un’esultanza polemica dopo aver trasformato il calcio di rigore scatenando la rabbia dei giocatori in campo. Ne nasce un primo parapiglia con Juan Cuadrado tra i più nervosi in maglia bianconera. L’arbitro Massa decide per il doppio giallo per i due giocatori con conseguente espulsione di Lukaku che era stato ammonito per un fallo di gioco qualche minuto prima.

Juventus-Inter: lo scontro Handanovic-Cuadrado

Dopo il pareggio dell’Inter si riprende con fatica a giocare e passano soltanto pochi secondi prima del fischio finale dell’arbitro Massa. Handanovic e Cuadrado vengono a contatto dando inizialmente la sensazione di voler chiarire quanto successo prima ma la tensione sale nuovamente e sui social circola un video nel quale si vede l’esterno colombiano colpire con un pugno al volto il portiere sloveno dell’Inter. Per il direttore di gara sono entrambi da rosso.

Juventus-Inter: il parapiglia continua negli spogliatoi

La situazione non si fa certo più rilassata quando entrambe le squadre imboccano la via degli spogliatoi. I presenti rivelano infatti che la tensione era altissima anche una volta che i giocatori hanno lasciato il terreno di gioco con accuse reciproche e nuovi tentativi di venire a contatto. Momenti di caos che rischiano di fare da apripista alla gara di ritorno che si giocherà a San Siro.

Lukaku, il rosso dopo le frasi arrivate dagli spalti

Il finale di Juventus-Inter è destinato a far discutere ancora a lungo in particolare per il secondo giallo comminato a Romelu Lukaku. Il giocatore belga, dopo aver realizzato il rigore del pareggio, ha esultato in maniera polemica verso i tifosi avversari. Un’esultanza che secondo alcuni è nata dalle offese anche a sfondo razzista ricevute dall’attaccate nerazzurro nel corso della gara e sui social già cominciano a circolare dei video con le offese lanciate da alcuni tifosi della Juventus.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...