,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, l’infermeria non dà pace a Massimiliano Allegri

Alla vigilia dell’ultimo turno di Champions League contro il Malmo, il tecnico bianconero ha appreso con dispiacere la notizia di un altro infortunio.

07-12-2021 15:03

Non riesce proprio a vivere giornate tranquille negli ultimi tempi Massimiliano Allegri. Anche oggi infatti il tecnico bianconero, come fosse davvero sulle montagne russe, ha dovuto prender atto di notizie contrastanti che, inevitabilmente, non lo lasciano del tutto sereno alla vigilia dell’ultimo match di Champions League contro il Malmo.

Juventus, Kulusevski sotto i ferri

Contro gli svedesi non sarà della partita Dejan Kulusevski, costretto ad andare sotto i ferri per risolvere una sinusite acuta di origine odontogena che lo stava tormentando di recente.

L’operazione, come comunicato dal club bianconero, è perfettamente riuscita e consentirà all’attaccante scandinavo classe 2000 di tornare in campo in tempi anche piuttosto brevi.

Juventus, l’assenza e l’impiego di Kulusevski

L’ex Atalanta non sarà arruolabile per l’ultimo match della fase a gironi di Champions League (sfida questa non rilevante ai fini della qualificazione agli ottavi) ma neanche per la trasferta contro il Venezia del prossimo weekend.

La sua assenza priverà Allegri di un uomo che, seppur non imprescindibile, gode di una certa considerazione all’interno dello staff tecnico juventino che in questa stagione l’ha spesso schierato titolare.

Di questi tempi poi, viste anche le difficoltà nell’andare in rete, avere un uomo in meno nelle rotazioni offensive non può certo far piacere all’allenatore livornese, ancora alla ricerca del miglior assetto e dei giusti equilibri.

Juventus, non solo brutte notizie

Allegri si è potuto in parte per consolare con il recupero di Mattia De Sciglio, tornato finalmente ad allenarsi coi compagni.

Ai box dallo scorso ottobre, l’ex terzino del Milan rientrerà verosimilmente tra i convocati per la gara contro il Malmo e, se chiamato in causa, proverà certamente a dare il suo contributo alla causa di una Juventus in cerca, dopo le vittorie contro Genoa e Salernitana, della terza affermazione consecutiva tra campionato e Coppa.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...