Virgilio Sport

Juventus, McKennie cercato dal Tottenham: il problema ora è Pogba

I bianconeri considerano l'americano cedibile per la giusta offerta, ma l'infortunio di Pogba rischia di rovinare i piani della Vecchia Signora

Pubblicato:

La Juventus, dopo aver acquistato tanti giocatori in un periodo di tempo molto limitato, deve pensare a sfoltire la rosa, e uno degli indiziati a partire è l’americano Weston McKennie.

Su di lui, scrivono dall’Inghilterra, si registra l’interesse del Tottenham di Conte e Paratici. L’ex Schalke sarebbe anche cedibile, ma bisogna prestare attenzione alla situazione legata al ginocchio di Paul Pogba.

Il Tottenham su McKennie: servono 40 milioni

È il Daily Mail a riportare l’indiscrezione nella giornata di oggi. Fabio Paratici è stato colui il quale ha portato il giocatore a Torino, e dal suo arrivo a Londra pare non abbiamo mai smesso di seguirlo.

McKennie convince anche Conte, che lo vorrebbe trasformare in un vero centrocampista inglese box-to-box in grado di regalare anche gol e assist nel corso della stagione. L’americano viene apprezzato, si legge, anche per la sua duttilità, essendo in grado di giocare in ogni tipo di centrocampo e, all’occorrenza, anche in difesa.

Il costo del suo cartellino al momento si attesta intorno ai 34 milioni di sterline, dunque circa 40 milioni di euro.

La discriminante per l’operazione è Paul Pogba

Pogba si è fatto male nei giorni scorsi al menisco laterale. Anche se non si conoscono ancora i tempi di recupero (un comunicato dovrebbe essere diramato oggi) si parla di 1-2 mesi di stop per lo Juventus.

Questo potrebbe incidere sulla partenza di McKenine. Seppur apprezzato da un punto di vista tecnico, il Daily Mail sottolinea come il valore di mercato dello statunitense sia triplicato rispetto al suo arrivo a Torino, e Arrivabene sarebbe disposto dunque a cederlo, magari per aiutare a finanziare altre operazioni in entrata, come per esempio Zaniolo dalla Roma.

Tuttavia, l’infortunio di Pogba potrebbe trattenere dunque McKennie in rosa, dato che potrebbe diventare importante soprattutto a livello numerico, viste inoltre le partenze previste a centrocampo (Arthur e Ramsey quasi certamente lasceranno la Continassa).

Quanti affari tra Paratici e la Juventus

Da circa un anno Fabio Paratici è l’uomo mercato del Tottenham e, dopo un inizio complicato, ha regalato ai tifosi degli Spurs parecchie gioie, riportando la squadra londinese ai vertici del calcio inglese.

Già in inverno, poi, Paratici ha portato a termine trattative con la Juventus, quando ha prelevato, in un colpo solo, sia Rodrigo Bentancur sia Dejan Kulusevski, giocatori che poi hanno fatto molto bene nella seconda parte dell’anno in Premier League.

Juventus, McKennie cercato dal Tottenham: il problema ora è Pogba Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...