Virgilio Sport

Crisi Juve: Milinkovic-Savic per risorgere ma i tifosi non lo vogliono, ecco perchè

I bianconeri puntano a strappare Milinkovic-Savic alla Lazio, tifosi scatenati: con Allegri sarebbe un acquisto inutile

11-10-2022 08:46

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

La Juventus non lascia (Allegri) e raddoppia (sul mercato). Per uscire dalla crisi, salvo ulteriori scivoloni in Champions e in campionato, il club bianconero non intende esonerare l’allenatore ma costruirgli una squadra più forte.

La Gazzetta rivela l’idea sul mercato: prendere a gennaio quel Milinkovic-Savic che da anni è un pallino dell’establishment juventino e consegnare ad Allegri un altro top-player per puntare alla risalita e tener fede al patto con gli azionisti: si punta a vincere sempre, anche quest’anno. E ancora con Allegri (finché si può). Sperando che già stasera col Maccabi arrivi uno squillo importante.

La mossa della Juventus per comprare Milinkovic-Savic

Come fare per strappare a Sarri il tuttocampista che anche ieri, nel sontuoso 4-0 al Franchi contro la Fiorentina, ha incantato tutti? La Juve punta innanzitutto sulla volontà del giocatore e sul patto con Lotito. Il serbo ha accettato di rimanere a patto di essere lasciato libero a fronte di una super-offerta di una big.

La Juventus pronta a sacrificare McKennie per arrivare a Milinkovic-Savic

Alla Continassa si pensa a presentare un’offerta che deve partire da 50 milioni per arrivare a 60 con i bonus: una base obbligata per indurre in tentazione la Lazio. Perciò sarà necessario qualche sacrificio: magari quello di McKennie che ha ancora tanti estimatori in Bundesliga.

Il contratto di Milinkovic-Savic scade nel 2024, possibile che la Lazio possa chiedere anche una contropartita tecnica oltre ai soldi.

I tifosi convinti che con Allegri sarebbero inutili nuovi acquisti

Fioccano le reazioni sul web ma accanto a pochi entusiasti prevale lo scetticismo generale: “Hanno un deficit di bilancio di 254mln e prendono Milinkovic Savic. Certo, come no”, oppure: “Che bello avere debito, avere un rosso di -240 mln sul bilancio, aver diminuito i ricavi dell’8% e comprare un calciatore da 80 mln ogni gennaio, che bello tutto ciò” e ancora: “Così tra eliminazione al girone di Champions, esonero Allegri e acquisto Milinkovic si punta dritto ai 300 milioni di passivo nel 2023″.

E’ la sfiducia in Allegri il comune denominatore dei commenti dei fan: “Non è che se a gennaio arriva Milinkovic Savic la Juve svolta o risolve i problemi. Eh capiamoci..”, oppure: “Forse Agnelli vuole fare concorrenza al Psg con la raccolta delle figurine. Ci vuole gioco, coraggio e determinazione, altro che statuine da piazzare fuori ruolo” e infine: “Ma lo capite che il problema principale è in panchina o no??”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Udinese - Salernitana
Monza - Roma
Torino - Fiorentina
SERIE B:
Brescia - Palermo
Sudtirol - Lecco
Ternana - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...