Virgilio Sport

Juventus: occhi puntati su giocatori presenti al Mondiale, ma non solo

I bianconeri vogliono rifarsi il look nel mercato di gennaio e stanno valutando profili al momento in Qatar come Maehle e Pavlovic. Però si fa attenzione anche a Singo.

Pubblicato:

La Juventus vuole farsi trovare pronta per il mercato di gennaio. La dirigenza bianconera è già al lavoro per provare a inserire nuovi giocatori giovani di talento nella prossima finestra aperta alle trattative. E gli occhi dei bianconeri, come quelli di molti altri club, in questo momento sono puntati sui calciatori presenti in Qatar per giocare questo Mondiale 2022.

I nomi per le fasce

Nelle ultime giornate di campionato Massimiliano Allegri ha trovato il giusto assetto per la sua squadra con un 3-5-2, con Juan Cuadrado e Filip Kostic protagonisti sulle due fasce. Proprio lì i bianconeri vogliono trovare dei sostituti, tipo Wilfried Singo del Torino per far rifiatare il colombiano.

L’ivoriano non è al Mondiale, ma ci sono tanti altri obiettivi bianconeri. Come il danese Joakim Maehle, in forza all’Atalanta, che è entrato a tutti gli effetti nei radar della Juventus per la corsia sinistra. Un’altra scelta potrebbe essere lo svedese Emil Holm, già in mostra con la maglia dello Spezia.

Le idee per la difesa

Il Mondiale in Qatar è una vetrina importante per tanti giocatori giovani. E per il ruolo di difensore centrale un obiettivo della Juventus è di sicuro il serbo Strahinja Pavlovic del Salisburgo, compagno in nazionale di Kostic e Dusan Vlahovic. Il giocatore potrebbe costare più di 20 milioni.

Un’alternativa valida può essere di certo il croato Josko Gvardiol del Lipsia oppure uno che conosce bene la nostra Serie A come il polacco Jakub Kiwior, che si sta facendo valere con la maglia dello Spezia. Insomma, la dirigenza bianconera ha diversi nomi su cui scegliere di puntare.

Centrocampo e attacco

Per il centrocampo la Juventus pensa invece a puntare su un altro croato come Lovro Majer del Rennes, più trequartista, oppure lo statunitense Yusan Musah in forza al Valencia. Per l’attacco un’opzione importante può essere il belga Jérémy Doku, anche lui al Rennes.

Le carte in mano alla Juventus sono dunque diverse. Spetterà ora ai dirigenti fare le valutazioni giuste in base anche alle prestazioni dei giocatori al Mondiale in Qatar. Resta il fatto che già a gennaio i bianconeri vogliono inserire nuovi e freschi talenti in rosa.

Juventus: occhi puntati su giocatori presenti al Mondiale, ma non solo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...