Virgilio Sport

Juventus, per il colpo Zaniolo servono due cessioni a centrocampo

Dopo Pogba e Di Maria, il club bianconero vicino al fantasista giallorosso. Prima bisogna "liberarsi" dei contratti di Arthur e Rabiot. Missione tutt'altro che semplice.

Pubblicato:

La Juventus è una delle società più attive sul mercato. Dopo i colpi Paul Pogba e Angel Di Maria, si sta cercando di portare a Torino, sponda bianconera, anche Nicolò Zaniolo. Tuttavia, prima servono due cessioni importanti.

Juventus, Zaniolo è sempre più vicino

Concluse con successo le trattative con Paul Pogba e Angel Di Maria (oggi la presentazione ufficiale di El Fideo), il club bianconero è al lavoro per cercare di strappare alla Roma Nicolò Zaniolo. Il centrocampista giallorosso non ha disputato il test amichevole con il Trastevere e attende novità.

L’accordo non sarebbe lontano. Si parla di una cifra complessiva pari a 50 milioni di euro per il cartellino del nazionale azzurro. Chiaramente, la Roma punta ad avere tutto in cash, ma non sarebbe escluse contropartite tecniche gradite al tecnico José Mourinho.

Due cessioni a centrocampo per chiudere

Prima dell’affondo decisivo per Nicolò Zaniolo, la Juventus avrebbe bisogno di sfoltire la rosa. In particolare, sarebbero due i giocatori che la Vecchia Signora vorrebbe salutare, ovvero Adrien Rabiot e Arthur. Il francese ha ancora un anno di contratto con i bianconeri (a sette milioni di euro di ingaggio). La Juventus vorrebbe incassare almeno 15 milioni di euro ma, al momento, non ci sarebbero offerte concrete (ci sarebbe stato un timido sondaggio del Liverpool).

Complicata anche la situazione di Arthur. L’ex Barcellona (arrivato in cambio di Miralem Pjanic) ha ancora tre anni di contratto con i bianconeri a cinque milioni (netti) a stagione. La Juventus ha provato ad inserirlo nella trattativa per Nicolò Zaniolo ma la Roma ha detto picche. Pure l’Arsenal non ha preso in considerazione l’idea di tesserarlo. Ad oggi, nessuna proposta significativa per Arthur.

Arthur e Rabiot di troppo: la situazione

La Vecchia Signora non vuole perdere altro tempo. Vuole consegnare a Max Allegri una rosa pressoché completa. Per farlo, ha bisogno di trovare una sistemazione ad Arthur e Adrien Rabiot o capire se arriveranno altre offerte per altri giocatori. Al momento, il solo Matthijs de Ligt fa gola a tanti club (Bayern Monaco in pole position).

La sensazione è che i prossimi giorni saranno molto caldi in casa Juventus. C’è voglia di fare altri passi in avanti per allestire una rosa in grado di competere ad altissimi livelli. Tutto passerà dalla capacità di cedere alcuni elementi non più fondamentali nel nuovo progetto bianconero.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...