Virgilio Sport

Koulibaly-Juan Jesus: sui social la risposta allo striscione veronese

Non è arrivata solo in campo la reazione dei giocatori del Napoli all’offesa verso la città: si sono fatti sentire anche sul web

Pubblicato:

La vittoria del Napoli a Verona tiene la squadra di Luciano Spalletti in corsa per lo scudetto, ma a giudicare dai commenti sui social network dei tifosi partenopei l’aspetto che più ha fatto felice il popolo azzurro è che il successo è arrivato dopo lo striscione realizzato dai tifosi dell’Hellas che si augurava un bombardamento sulla città di Napoli da parte delle truppe russe impegnate in Ucraina. 

La risposta di Koulibaly allo striscione veronese…

Il Napoli di Spalletti ha risposto sul campo, rendendo orgogliosi i propri supporter, ma ciò non toglie che alcuni giocatori azzurri abbiano voluto dire la loro personalmente sullo “striscione della vergogna”, attraverso i propri profili social. 

Kalidou Koulibaly, vicecapitano azzurro e personaggio da sempre impegnato nella lotta al razzismo e alla discriminazione territoriale, ha pubblicato una Instagram story con il panorama mozzafiato di Napoli, aggiungendo le coordinate della città – le stesse utilizzate dai veronesi nel loro striscione – e il disegno di un cervello, con la scritta (in inglese) “prendetelo, ne avete bisogno”. 

…e quella di Juan Jesus

Koulibaly non è stato il solo a usare i social per rispondere ai tifosi del Verona. Essenziale, invece, la risposta di Juan Jesus che ha pubblicato l’immagine dell’abbraccio dei giocatori del Napoli dopo il primo gol di Victor Osimhen e la scritta del risultato finale della partita, aggiungendovi un chiarissimo “Le coordinate della felicità”. 

Il ringraziamento dei tifosi azzurri

I post dei due difensori hanno ovviamente fatto esplodere la reazione dei tifosi azzurri. “Sei grande fratello Kalidou”, il commento su Twitter di Maria al post del senegalese. “Vittoria e presa in giro: dopo questo striscione penoso e i soliti schifosi buu razzisti Koulibaly non poteva rispondere meglio”, aggiunge Mar. 

“Koulibaly è davvero una persona speciale”, commenta Giuseppe. “Grande Koulibaly… il tuo pensiero è quello di tanti napoletani. Che i veronesi imparassero ad avere meno odio”, scrive Tina. Marco, infine, apprezza anche il post di Juan Jesus: “Bravo JJ, anche lui non si tira mai indietro su questi argomenti”.      

Koulibaly-Juan Jesus: sui social la risposta allo striscione veronese Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...