Virgilio Sport

La Juventus ha scelto il tuttocampista del futuro, trattativa avviata

La Juventus è sulle tracce di Davide Frattesi, centrocampista box to box attenzionato anche da altre big. I bianconeri si stanno però già muovendo, ecco come

26-03-2023 12:00

Luca Santoro

Luca Santoro

Giornalista

Giornalista pubblicista, già collaboratore per eventi sportivi internazionali nel campo del motorsport. Laureato in Teoria e Tecniche dell'Informazione, Master in Management dello Sport

In vista della prossima sessione di mercato, la Juventus sta sondando delle piste che plasmeranno la squadra che vedremo schierata nella stagione 2023-2024, al di là di quanto sta riguardano il club fuori dal campo.

La Juve punta su Frattesi, ultimamente in gran spolvero

L’apertura odierna di alcuni quotidiani sportivi parla infatti di un interesse, forse qualcosa di ormai davvero concreto, dei bianconeri per Davide Frattesi. Il centrocampista del Sassuolo, nel quale è giunto nel 2017 dalla Primavera della Roma, sta vivendo un periodo da stato di grazia, mettendo a referto nel campionato solo in questa stagione sei gol (l’ultimo lo scorso 6 marzo nel posticipo contro la Cremonese).

Frattesi è stato anche un protagonista in Nazionale, ottenendo il titolo di vicecampione Europeo Under 19, e si presta ad essere un classico centrocampista box to box, versatile quindi sia in fase offensiva che difensiva. Un tuttocampista, insomma, come vuole il neologismo coniato nei tempi recenti, con il numero 16 che si distingue anche per una certa intelligenza tattica e buona lettura del gioco.

Trattative avviate, si riprende dopo il pronunciamento del Collegio di Garanzia

Una pedina quindi molto importante per dare lustro e nuova linfa giovane al centrocampo (e non solo) della Juve, che punterebbe a Frattesi soprattutto in caso Adrien Rabiot, in scadenza, chiudesse a fine stagione con i bianconeri. Il club sta avviando le trattative con l’entourage del giocatore del Sassuolo, con un nuovo confronto previsto dopo il 19 aprile.

Non una data come le altre, visto che sarà il giorno in cui il Collegio di Garanzia del Coni si pronuncerà sul ricorso della società riguardo i 15 punti di penalizzazione in campionato inflitti dalla Corte Federale d’Appello. Per i bianconeri le questioni sportive ormai si intrecciano con quelle giudiziarie, e il pronunciamento dell’organo determinerà le future mosse della Juve (attualmente in corsa per agguantare la quarta posizione della classifica di Serie A, sostanzialmente invece seconda stando ai risultati sul campo al netto dei -15).

Gli altri club su Frattesi

A novembre 2022 la valutazione di Frattesi si aggirava ai 22 milioni, ma adesso l’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali ha alzato l’asticella sui 30 milioni. Secondo Tuttosport la Juve dalla sua avrebbe però il vantaggio della volontà del centrocampista di andare a Torino anche senza qualificazione del club nelle coppe europee, ma la concorrenza inizia a farsi spietata.

Sulle tracce di Frattesi infatti potrebbe esserci il suo ex club, la Roma (che detiene il 30% della sua futura rivendita), ed anche le milanesi. Si parla inoltre di un interesse da parte della Premier, sponda Manchester United.

 

 

 

 

 

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...