Virgilio Sport

La moviola di Roma-Lecce,  polemiche per il rosso a Hjulmand e sul rigore

La direzione di gara all'Olimpico di Prontera analizzata ai raggi X dall'ex arbitro Luca Marelli su Dazn

Pubblicato:

Era la seconda volta che l’arbitro Prontera di Bologna dirigeva la Roma in campionato: prima della partita di ieri contro il Lecce, nell’unico precedente, i giallorosi avevano avuto la meglio sullo Spezia 2-0, grazie alle reti di due difensori: Ibanez e Smalling. Ed anche ieri il fischietto emiliano ha portato fortuna alla squadra di Mourinho che si è imposta per 2-1 ma come se l’è cavata all’Olimpico?

Roma-Lecce: Per Marelli eccessivo il rosso a Hjulmand

Ad analizzare alla moviola i casi dubbi di Roma-Lecce è Luca Marelli. L’esperto di Dazn parte dal primo caso. Al 20′ contrasto duro a centrocampo tra Belotti e Hjulmand, con quest’ultimo che con il tacchetto colpisce la gamba destra del bomber della Roma. l’arbitro Prontera, richiamato al VAR da Banti, riguarda il contatto ed espelle il calciatore del Lecce.

Per Marelli non è una decisione limpida: “Sullo scontro tra Hjulmand e Belotti il leccese ha la gamba leggermente alta, la soluzione migliore sarebbe stata la punizione con l’ammonizione.

Il richiamo dell’on field review mi sembra decisamente eccessivo. Avrei applaudito Prontera qualora fosse rientrato sul rettangolo verde ed avesse ammonito Hjulmand, come può fare da protocollo. Questa era la decisione più corretta”.

Roma-Lecce: Per Marelli è dubbio il rigore assegnato alla Roma

Al 47′ poi viene assegnato un rigore alla Roma: Abraham, appena entrato, viene atterrato in area di rigore da Askildsen. Prontera non ha dubbi e assegna il penalty. Marelli non è convinto: “Weekend contraddittorio su questo tipo di contatti. Anche sui rigori si può discutere, soprattutto confrontando il metodo delle prime 8 giornate. Bisogna essere molto onesti: nelle prime immagini sembrava nettissimo, la dinamica portava a un rigore evidente.

Rivisto più volte, si può discutere. Askildsen entra leggermente in ritardo, ma il contatto non ha entità particolarmente rilevante. Abraham allarga la gamba per far scorrere il pallone. Il Var non interviene, è prerogativa dell’arbitro, che era in perfetto controllo dell’azione. Rimane qualche dubbio”.

Roma-Lecce, sul web le critiche a Prontera

Fioccano le reazioni sui social: “Che scandalo di arbitro… non ne ha azzeccata una…. espulsione e rigore molto esagerati”, oppure: “Pochi minuti prima Assan aveva fatto una bruttissima entrata su Zakewski. Almeno da giallo, almeno. Poi arbitri e Var fanno come al solito, cioè compensano. Il fallo su Belotti è brutto ma non cattivo, è da giallo, ma siccome ad Assan non avevano fatto nulla… Ecco il rosso” e infine: “Ennesimo aiutino arbitrale per i Galacticos della provincia de Teramo… però poi in panchina hanno pure il coraggio di fare sceneggiate pietose e lamentarsi gridando al complotto”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...