Virgilio Sport

La notte magica dei tifosi della Roma: Adesso muriamolo a Trigoria

Il pubblico giallorosso festeggia la terza semifinale europea in quattro stagioni e si gode il ritorno da protagonista di un campione ritrovato.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Notte magica all’Olimpico. Anzi: notte “maggica”. La Roma fa un sol boccone del Bodo Glimt, sfata finalmente il tabù norvegese e approda alla semifinale di Conference League, dove sfiderà il Leicester. Ranieri, doppio ex, aveva già fatto sapere per chi avrebbe il tifo: “Non me ne vogliano i tifosi del Leicester, ma io morirò romano e romanista”. Quattro a zero per i giallorossi, davanti a 64mila tifosi in delirio. Per la Roma è la terza semifinale europea in quattro anni dopo Champions ed Europa League. E la festa può cominciare.

Roma, la scelta di Mourinho: torna Zaniolo

La prima notizia saliente della serata arriva ancor prima che il match inizi: Sergio Oliveira va in panchina, tra i titolari c’è spazio per il grande rientro di Zaniolo. “Adesso capiremo che vuol fare da grande”, scrive Pier. “Bisogna solo capire se la Roma vuol passare il turno”, è l’opinione di Massimo. E guardando il colpo d’occhio dell’Olimpico di nuovo pieno sono in tanti a sottolineare sui social: “Con un pubblico così abbiamo già vinto”.

Roma-Bodo Glimt, il primo tempo è stellare

Comincia la partita e la Roma vince anche in campo. Abraham rompe subito il ghiaccio, poi comincia lo show di Zaniolo. Angela è in estasi e chiede: “Ma non potrebbero giocare sempre così?”. Anche Maria non crede ai suoi occhi: “Altro che Conference, è una Roma da Champions…”. Gianluca sottolinea i meriti di due calciatori in particolare: “Che azione Zalewski sul terzo gol. Miglior partita di Zaniolo da quando è a Roma“. E qualcuno propone: “Muriamolo a Trigoria“.

Roma, la vendetta è servita: finisce in goleada

Il punteggio all’intervallo è un assist troppo comodo per Emanuele: “Allenandosi a Formello quelli del Bodo hanno imparato come prendere tre gol nel primo tempo”. E i giallorossi non si fermano, anzi seguono l’invito di Antonio su Facebook: “Dai, vendichiamo il 6-1”. Non c’è storia e Riccardo può lasciarsi andare: “Comunque altri tre glieli facciamo anche riposandoci”. Virginia fa due conti dopo la tripletta personale: “A fine giornata Zaniolo costa 100 milioni”. E Andrea propone: “Io mi fermerei pure al 4-0 per poi pensare al Napoli“.

CLICCA QUI PER VEDERE IN DIRETTA TUTTE LE PARTITE DELLA ROMA

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...