,,
Virgilio Sport SPORT

La Roma contro turchi o norvegesi, i tifosi scelgono l'avversaria

La trasferta scandinava oppure le insidie legate a due ex dal dente avvelenato come Bruno Peres o Gervinho? I sostenitori giallorossi non hanno dubbi.

Uno dei peggiori scenari possibili. La prima avversaria della Roma di Mourinho sarà una squadra “tosta” e da affrontare al massimo della concentrazione, sia che si tratti dei norvegesi del Molde, sia che si tratti dei turchi del Trabzonspor. Questo il verdetto del sorteggio eseguito nella sede dell’Uefa, che ha disegnato il percorso verso la fase a gironi della neonata Conference League. Sulla strada dei giallorossi la vincente – appunto – di Trabzonspor-Molde: andata il 19 agosto in trasferta, ritorno il 26 all’Olimpico.

Roma, possibile il confronto con due ex

Tra le note più significative del sorteggio, il fatto che nella squadra turca militino due ex – di cui uno freschissimo – della Roma. Nel Trabzonspor, infatti, giocano Gervinho e Bruno Peres, due protagonisti più o meno recenti delle ultime stagioni giallorosse. Altro pezzo da novanta dei turchi è Marek Hamsik, che dopo aver lasciato il Napoli ha giocato per due anni in Cina, poi è passato al Goteborg e infine si è trasferito sulle rive del Mar Nero. Meno ricca di nomi illustri la rosa del Molde, anche se i norvegesi la scorsa edizione hanno ben figurato in Europa raggiungendo gli ottavi di Europa League: eliminazione contro gli spagnoli del Granada, 0-2 all’andata e 2-1 al ritorno.

Trabzonspor o Molde? I romanisti non hanno dubbi

“Poteva andarci meglio”, commenta d’istinto un tifoso su Twitter. “Ma sembra quasi il sorteggio d’un preliminare di Champions“, si lamenta un altro. “Scontato che ci andasse male, oltre Brunetto pure Gervinho e se non sbaglio Hamsik…come al solito…”, scrive con amarezza un fan. “Certo che se già vi lamentate per incontrare una di queste squadre de coltivatori de patate e allevatori di salmoni che ogni tanto si ricordano di giocare a calcio, state messi male”, sottolinea una tifosa agguerrita. “Non ci lamentiamo ma ti sembra normale che becchiamo sempre le peggiori in ogni competizione anche se in questo caso fanno schifo”, è la pronta replica. In linea generale si vorrebbe evitare il Trabzonspor, anche se pochi nutrono speranze in tal senso: “Siamo seri, vinceranno loro”. Ma c’è chi invita a non fare troppi drammi: “Sicuramente le due peggiori dell’urna, ma mi auguro che la squadra e Mourinho non le considerino veramente due pericoli, ovviamente senza sottovalutarle…”.

SPORTEVAI | 02-08-2021 15:35

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...