,,
Virgilio Sport SPORT

La Sambenedettese è fallita: ma giocherà i playoff

Il Tribunale di Ascoli Piceno ha dichiarato il fallimento della Sambenedettese: la squadra marchigiana scenderà comunque in campo nei playoff di C.

Situazione surreale quella che stanno vivendo i tifosi della Sambenedettese: il Tribunale di Ascoli Piceno ha ufficialmente dichiarato il fallimento della società, che però scenderà comunque in campo nel primo turno dei playoff di Serie C.

La possibilità di giocare domenica in trasferta contro il Matelica è stata conquistata grazie al nono posto finale ottenuto nella stagione regolare, quanto basta per l’accesso alla fase ad eliminazione diretta che decreterà l’ultima squadra promossa in B.

Il Tribunale ha concesso l’esercizio provvisorio per consentire alla Sambenedettese di onorare l’impegno sportivo, nominando i curatori fallimentari Franco Zazzetta, Massimiliano Pulcini e Francesco Voltattorni.

La situazione debitoria nei confronti di fornitori di beni e servizi (che hanno avanzato la richiesta di fallimento) e dei tesserati è abbastanza grave: solo gli stipendi da pagare, in aggiunta a quattro mensilità e ai premi salvezza, arrivano a sfiorare i 2 milioni di euro. 

Il pagamento dei debiti sarà decisivo per il futuro, considerato che la nuova proprietà potrà iscrivere la Sambenedettese nella categoria conquistata sul campo solo in caso di sanamento delle pendenze economiche.

 

OMNISPORT | 04-05-2021 12:56

La Sambenedettese è fallita: ma giocherà i playoff Fonte: Goal

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...