,,
Virgilio Sport SPORT

Lazio-Inter: spunta un retroscena sull'espulsione di Luiz Felipe

Sarebbe stato lo spagnolo dei biancocelesti Patric a dire al brasiliano di andare ad abbracciare provocatoriamente Correa al termine della sfida dell'Olimpico, cosa che gli è costata l'espulsione.

17-10-2021 11:02

Ieri sera, lo sanno tutti, subito dopo il gol del 2-1 di Felipe Anderson in Lazio-Inter si è scatenata una rissa furibonda, perché gli interisti sono saltati addosso al brasiliano, reo secondo loro di aver concluso con un gol un’azione dei biancocelesti con Dimarco a terra, che in realtà era però il proseguimento di un’azione nerazzurra, di Lautaro in particolare, quando Dimarco aveva già subito il fallo.

La rissa è ricominciata anche dopo il fischio finale di Irrati, che ha sancito il 3-1 a favore della squadra di Sarri. Ma, incredibilmente, nessuno dei calciatori coinvolti nella gazzarra è stato sanzionato col cartellino rosso, bensì solo col giallo: Felipe Anderson, Milinkovic-Savic, Lautaro e Dumfries, il primo a scatenare la rissa, sono stati solo ammoniti. Solo uno è stato espulso: il difensore brasiliano dei biancocelesti Luiz Felipe, per un abbraccio all’ex compagno di squadra e grande amico Correa a fine partita, che l’arbitro ha interpretato come provocatorio.

Irrati ha visto Luiz Felipe saltare addosso a Correa a fine partita e abbracciarlo sorridendo, senza avere la minima intenzione aggressiva, ma l’argentino, arrivato all’Inter questa stagione, non l’ha presa per nulla bene e ha scacciato via l’amico lanciandogli un’occhiataccia, col risultato che il direttore di gara ha visto quella di Luiz Felipe come una provocazione e gli ha sventolato davanti il rosso, facendolo uscire dal campo in lacrime.

A proposito del gesto del brasiliano, spunta un retroscena rivelato da Patric a fanpage.it. Lo spagnolo della Lazio si autoaccusa di aver suggerito lui al compagno di squadra di fare quello che ha fatto, con conseguenze che si sono rivelate poi devastanti: “Correa, Luiz Felipe e io siamo molto amici, andiamo anche in vacanza insieme – ha detto Patric -. Per me hanno sbagliato tutti e due. Tucu (soprannome di Correa, ndr) doveva accettare la sconfitta ma capisco la sua reazione. Ma mi sento anche in colpa perché ho consigliato io a Luiz di andare da lui e forse non doveva farlo in quel momento. Tra pochi giorni risolveranno il loro problema e si chiariranno, ma Luiz Felipe rimarrà fuori per questo episodio”.

Guarda tutte le partite della Serie A 2021-2022 in diretta su DAZN!

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...