Virgilio Sport

Le parole di De Ligt sulla Juve scatenano i tifosi: pioggia di critiche sui social

Le parole di De Ligt sulla Juventus, che a suo dire non ha mentalità da Champions, scatenano le reazioni dei tifosi. Arrivano molte critiche al difensore

20-09-2022 17:11

Non c’è pace tra gli ulivi per la Juventus. Al di là delle polemiche infinite su Allegri, sulla carenza di gioco e di risultati, e sui possibili attriti nel club, in queste ore un ex di lusso come Matthijs de Ligt ha sparso ulteriore benzina sul fuoco con le sue dichiarazioni.

De Ligt: “La Juventus non ha la mentalità da Champions”

Approdato al Bayern Monaco nel calciomercato estivo, il difensore si è scontrato con una realtà ben diversa da quella bianconera, con allenamenti mirati e massacranti e un faticoso inserimento in squadra, arrivando però a segnare il suo primo (e fino qui unico) gol con la squadra tedesca nel corso della partita della terza giornata di Bundesliga contro il VfL Bochum. Tornando alle parole di De Ligt rilasciate all’emittente olandese Nederlandse Omroep Stichting, il difensore ha infatti così sentenziato: “La Juve è un’ottima squadra, penso però che il Bayern Monaco abbia tutto in termini di giocatori e di ambizione per vincere la Champions. Ho avuto la sensazione che alla Juve queste caratteristiche ci fossero un po’ meno”. E poi, l’implicita frecciata: “Per me venire qui è un salto di qualità in termini di squadra. In bianconero mi sono divertito moltissimo, ma ho sentito che era giunto il momento per una nuova sfida”.

Le parole di De Ligt: i pareri più o meno concordi dei tifosi

Sui social sono arrivati intanto i commenti alle parole dell’olandese, con l’opinione pubblica generalmente critica riguardo il punto di vista espresso dall’ex Juventus. Partiamo prima da chi sposa, più o meno, le tesi di De Light. Scrive CFfederico26: “Ho letto le dichiarazioni di De Ligt. Carissimi, ha ragione, dei tre anni di De Ligt, forse il primo anno la Juve ambiva alla Champions, gli altri no.Fa male da tifosi sentirselo dire, ma è la verità, il Bayern è altra categoria”. Cheope, Chefren e Nocerino spiega: “La gente che si è risentita per le parole di De Ligt magari è la stessa che si gasava per aver giocato bene il secondo tempo contro il PSG”.

Più sfumata la posizione di B., che twitta: “De Ligt ha detto la verità, in questo clima infernale probabilmente da manforte a chi oggi è contro una dirigenza che come si muove pesta una m****a. Però anche lui potrebbe iniziare ad evitare di rispondere a domande sulla Juve. In generale potrebbe evitare di parlarne”. Led Better Col Sol è d’accordo sull’analisi di De Ligt, ma con un distinguo: “Ha semplicemente detto la verità. Più che altro i giornalisti hanno rotto […] a continuare a parlare di Juve e lui potrebbe anche ogni tanto soprassedere per rispetto dei tifosi che lo hanno sostenuto e per la società che lo ha arricchito. Per il resto, solo accettare”.

I critici: “Basta, hai rotto”

Ma per il resto, piovono come abbiamo detto le contumelie. Il Pala apre le danze: “Che il Bayern in questo momento storico abbia molte più possibilità della Juve di vincere la Champions è un dato di fatto, inutile girarci intorno. Detto ciò De Ligt la sua legittima scelta l’ha fatta e ce l’ha spiegata più volte… a una certa anche basta perché ha rotto”. Dello stesso parere Vlade Dimas: “Ragazzi, lo dico da grande estimatore di De Ligt, avrà tutte le ragioni del mondo ma ormai anche basta”. Chiara è più velenosa: “Ma De Ligt per campare deve continuare a nominare la Juve in ogni frase che dice?”.

Critico anche Sneguročka, che spiega: “De Ligt sembra un uomo che ha lasciato la vecchia fidanzata per un’altra e deve auto convincersi di quanto la nuova sia migliore, parlando sempre della vecchia. Sui contenuti avrà pure ragione, ma ha rotto”. Infine, Paolo Gabella punge: “Peggior inizio degli ultimi vent’anni da parte del Bayern, poteva rimanere da noi, non gli sarebbe cambiata la vita”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Roma - Torino

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...