,,
Virgilio Sport SPORT

Lo sfogo di Lapo Elkann scatena i tifosi della Juve

Il cugino di Agnelli non fa sconti a nessuno su twitter dopo il tracollo contro il Milan

John Elkann ieri era allo stadio, ad assistere silenzioso e incredulo alla disfatta senza se e senza ma della Juventus con il Milan. Il n.1 di Exor pensava che la sua presenza allo stadio avrebbe potuto dare ulteriore carica alla squadra, dimostrando nel contempo la vicinanza al cugino Andrea Agnelli, ma le immagini tv hanno restituito un volto rabbuiato dietro la mascherina e uno sguardo attonito. L’ha vista in tv invece il fratello Lapo Elkann e quelle parole che non ha detto in pubblico John le ha esternate chiaramente sui social.

Il tweet di Lapo inchioda la Juve

Non ha usato mezzi termini il nipote dell’Avvocato che con un tweet si è sfogato pesantemente: “Vedere la Juventus così fa MALE al cuore. La Storia e la Maglia MERITANO più AMORE, RISPETTO, PASSIONE e PROFESSIONALITÀ. SVEGLIATEVIII TUTTI”.

I tifosi si schierano con Lapo sui social

Fioccano centinaia di reazioni: “Il primo passo per svegliarci è cacciare Pirlo e riprendere Allegri chiedendogli scusa, magari prova ad accennare l’idea a tuo cugino Andrea prima che sia troppo tardi. Primo passo mandare via Nedved e Paratici. Ovviamente prendere un allenatore e possibilmente vendere, se si riesce, Ronaldo per ripartire dal gioco di squadra” oppure: “Bravo Lapo. Dai una scossa anche al cuginetto che rifletta sugli errori commessi quest’anno e intervenga subito” o anche: “La squadra sembra soffrire di un blocco psicologico. Lo stesso di cui soffrono da tempo i motori della Ferrari”.

La furia dei fan bianconeri è incontenibile: “Spiegalo a tuo cugino che da 3 anni sta facendo di tutto per distruggerci sbagliando ogni scelta. Rimettete un manager capace e toglietegli autonomia” e ancora: “Vogliamo azioni, non vogliamo parole. Vogliamo che vengano prese decisioni decisive per riportare la Juventus in vetta”.

C’è chi scrive: “Bisogna essere realisti , piú in alto non si poteva arrivare e la caduta é stata fragorosa .. Ahimé Il ciclo si é chiuso in una maniera che nessuno ipotizzava…un ridimensionamento e un cambiamento potranno solo giovare a questa squadra” e infine: “Lapo dovevi esserci tu ieri allo stadio al posto di tuo fratello e tuo cugino. Ti vogliamo presidente per ritornare nei posti che meritiamo”.

SPORTEVAI | 10-05-2021 09:13

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...