Virgilio Sport

Lukaku ha detto di no alla tv, per lui c'è solo l'Inter

Secondo "Gazzetta Dello Sport" l'attaccante nerazzurro avrebbe rifiutato l'offerta di prendere parte al Festival di Sanremo 2021

13-03-2021 20:51

Tanto se non tantissimo ha fatto discutere la presenza di Zlatan Ibrahimovic sul palco dell’ultima edizione del Festival di Sanremo.

Eppure, secondo “Gazzetta Dello Sport”, il milanista non avrebbe dovuto essere l’unico giocatore presente sul palco dell’Ariston. Sembra, infatti, che da vero interista il conduttore e direttore artistico Amadeus abbia provato a coinvolgere la punta dell’Inter, Lukaku.

Un vero e proprio colpaccio che voleva avere lo scopo di deporre l’ascia di guerra tra i due dopo il famigerato Derby di Coppa Italia con il testa a testa che ha fatto il giro del mondo e che ha portato anche all’ indagine della Figc.

L’invito sarebbe arrivato al belga che però senza troppa esitazione avrebbe subito declinato con la volontà di concentrarsi solo sul campo e sugli obiettivi stagionali con la sua Inter.

Secondo, Gazzetta, si era anche pensato a un possibile collegamento online e infatti in conferenza stampa Ibra aveva aperto “le porte dell’Ariston” al rivale.

“Non ci sono problemi personali – aveva detto – quello che succede in campo rimane in campo. Se Lukaku vuole venire è il benvenuto”. Lukaku però, appunto ha preferito dire di no e rimanere focalizzato sulla sua Inter.

Inter che dopo la batosta Champions e la Coppa Italia sta mettendo tutta l’energia disponibile sul Campionato. Domani, 14 marzo, i ragazzi di Antonio Conte contro il Torino proveranno così a consolidare il primo posto in classifica.

Al momento i nerazzurri hanno 6 punti sul Milan e ben 10 su Juventus e Atalanta che con la vittoria di ieri ha proprio agganciato la squadra di Pirlo al terzo posto.

Lukaku ha detto di no alla tv, per lui c'è solo l'Inter Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

UniSalute

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Verona - Lazio
Atalanta - Milan
Inter - Udinese
SERIE B:
Cremonese - Venezia
Bari - Sudtirol
Sampdoria - Lecco
Ascoli - Spezia
Cittadella - Cosenza
Catanzaro - Pisa

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...