,,
Virgilio Sport SPORT

Mancini tradito da un like, tifosi Juve furiosi col ct

L'allenatore della Nazionale ha prima messo e poi rimosso un commento al post polemico di Brozovic

Non è il primo scivolone social per Roberto Mancini, che già in passato aveva scatenato furibonde polemiche per un post ironico sulla gravità del Covid ma stavolta il ct ha provato a rimediare, invano. Tra i tanti like che ieri ha catturato infatti il messaggio su Instagram di Brozovic (“partita scandalosa”) in relazione a Juventus-Inter, assieme a quelli dei compagni Candreva, Ranocchia, Skriniar e Vecino c’era pure il suo. Mancini in un secondo momento lo ha opportunamente tolto ma ormai la frittata era fatta. Quel “piace a mrMancini” era stato notato da tutti. Ed inevitabilmente è scattata la polemica via social, come era accaduto per l’altro episodio.

I tifosi della Juve attaccano il ct

Fioccano reazioni indignate sul web: “Se fosse lui veramente, in una nazione normale, dovrebbe dare immediatamente le dimissioni da qualsiasi carica federale” o anche “Il Ct ha fatto una cosa tanto sbagliata quanto inopportuna. Mancini lo vada a spiegare ai suoi azzurri che giocano nella Juve. E non ci venga a dire che è stato il suo social manager …” oppure: “chiedi scusa pagliaccio”.

C’è chi scrive: “Beh ricordo a tutti che il team manager della nazionale è l imparzialissimo (e pregiudicato) Oriali…”. Non mancano però voci controcorrente: “Mancini una cosa buona dovrà fare ed è quella di non convocare Chiellini e Bonucci in NAZIONALE perché non meritevoli le loro prestazioni calcistiche” o ancora: “Evidentemente rinnova con la nazionale perché alla Juve non lo hanno voluto” e infine: “Mancini ha coraggio delle proprie opinioni e sottoscrive quello che ogni sano amante del calcio pensa sulla partita di sabato e arbitraggi pro Juventus”.

SPORTEVAI | 17-05-2021 10:37

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...