,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter: Lautaro rinnova e Cavani si avvicina

Il Barcellona molla la presa, il Toro pronto a prolungare con i nerazzurri. Attenzione al Matador.

Giorni intensi in casa Inter. A pochi giorni dal via della nuova stagione, il club nerazzurro sta definendo diverse operazioni di mercato e, secondo le ultime notizie, è pronto a blindare, in maniera definitiva, Lautaro Martinez.

Il Barcellona avrebbe ormai mollato la presa. Il possibile arrivo di Memphis Depay alla corte di Ronald Koeman avrebbe, di fatto, segnato la fine della trattativa con l’entourage di Lautaro Martinez. Si è parlato di un interesse del Real Madrid, poi smentito.

Da qui la concreta possibilità che il Toro rimanga e rinnovi pure. Secondo la Gazzetta dello Sport, l’entourage dell’argentino punterebbe a sette milioni di ingaggio netti a stagione. L’Inter non vorrebbe andare oltre i cinque. Accordo a metà strada?

L’eventuale rinnovo di Lautaro Martinez renderebbe il lavoro del duo Marotta-Ausilio più semplice. A quel punto, si cercherebbe solo un’altra punta per avere una valida alternativa ai tre attaccanti in rosa, ovvero Lautaro Martinez, Romelu Lukaku e Alexis Sanchez.

Il nome nuovo, secondo il Tuttosport, potrebbe essere quello di Edinson Cavani. Dopo aver concluso la sua lunga parentesi al PSG, il Matador è uno svincolato di lusso. Chiede un ingaggio importante ma non ci sarebbe nessun investimento per il cartellino.

Dovesse abbassare le sue pretese economiche (ad oggi attorno ai 10 milioni di euro netti), Edinson Cavani potrebbe anche diventare un obiettivo tangibile per l’Inter. Le sue caratteristiche farebbero comodo ad Antonio Conte.

Nelle prossime giornate è lecito attendersi sviluppi importanti, sia sul fronte rinnovo di Lautaro Martinez, sia sulla pista che porta a Edinson Cavani, diventato, di colpo, un possibile target dell’Inter di Antonio Conte.

Calciomercato 2020, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

OMNISPORT | 15-09-2020 09:58

Mercato Inter: Lautaro rinnova e Cavani si avvicina Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...