,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter: un ex attaccante della Juventus al posto di Lautaro

Simeone spinge per avere Cavani. Morata verso l'addio. Potrebbe prendere il posto di Lautaro Martinez.

Il futuro di Lautaro Martinez continua a tenere banco in casa Inter. Il Toro è cercato da diversi top club europei ma, al momento, il Barcellona continua a restare in pole position, forte anche del desiderio del Toro di giocare al fianco di una leggenda come Messi.

L’Inter continua a ribadire che, per lasciare andare il suo giovane bomber argentino, chiede il pagamento, totale, della clausola rescissoria, pari a 111 milioni di euro. Non ci sarà nessun sconto e, le eventuali contropartite tecniche, dovranno essere gradite ad Antonio Conte.

Ovviamente, il club nerazzurro è anche alla ricerca dell’eventuale sostituto del Toro. Tanti i nomi in gioco, anche quel Timo Werner, attaccante del Lipsia, che sembrava aver già firmato con il Chelsea (notizia smentita dai vertici del club tedesco).

Nelle ultime ore ci sarebbe una nuova pista. L’Inter potrebbe approfittare dell’approdo di Edinson Cavani all’Atletico Madrid. El Matador (accostato anche all’Inter e in scadenza con il PSG) piace tantissimo a Diego Simeone che lo vorrebbe nelle fila dei colchoneros.

Se El Matador indosserà la casacca dell’Atletico Madrid, attenzione al possibile addio di Alvaro Morata. L’ex attaccante della Juventus non ha mai convinto all’Atletico e potrebbe essere intrigato dall’idea di lavorare con Antonio Conte (i due non si sono incontrati a Torino).

Con i bianconeri, l’attaccante spagnolo classe 1992, ha giocato due anni, segnando 15 gol in 63 partite. Successivamente ha indossato le casacche di Real Madrid, Chelsea e, attualmente, è in forza all’Atletico Madrid dove ha avuto anche diversi infortuni.

L’idea di un attacco formato da Romelu Lukaku e Alvaro Morata piacerebbe a diversi fan nerazzurri. Tuttavia è tangibile la volontà di una buona fetta del popolo nerazzurro di non perdere quel valore aggiunto che risponde al nome di Lautaro Martinez.

 

SPORTAL.IT | 08-06-2020 10:00

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...