Virgilio Sport

Mercato Juventus: i possibili addii di Kostic e Kean aprono al ritorno di Bernardeschi

Le possibili uscite di Moise Kean, cercato da Monza e Fiorentina, e Filip Kostic, che piace in Arabia Saudita, aprirebbero al ritorno alla Juventus di Federico Bernardeschi

Pubblicato:

Matteo Morace

Matteo Morace

Live Sport Specialist

La multimedialità quale approccio personale e professionale. Ama raccontare lo sport focalizzando ogni attenzione sul tempo reale: la verità della dirette non sono opinioni ma fatti

Dopo aver praticamente chiuso per l’arrivo di Tiago Djaló, la Juventus non ha alcuna intenzione di rimanere con le mani in mano per il resto della sessione del mercato di riparazione. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, Cristiano Giuntoli starebbe valutando l’uscita di alcuni elementi, su tutti Moise Kean e Filip Kostic – che continua a piacere in Arabia -, ma anche di nuovi arrivi, o meglio, ritorni come quello di Federico Bernardeschi.

L’Arabia chiama Kostic

Come testimoniano i numeri, 17 partite giocate condite da 4 assist, Filip Kostic è un elemento importante dello scacchiere di Massimiliano Allegri, con il quale sembra trovarsi a suo agio in campo, e per questo motivo non è considerato in vendita dalla Juventus. Ma un’eventuale offerta irrinunciabile da parte di qualche club saudita, che lo avevano già sondato in estate, potrebbe far cambiare idea al giocatore e alla dirigenza bianconera, che otterrebbe così un gruzzoletto da reinvestire la cifra incassata già in questa sessione.

Quale futuro per Kean?

Anche Moise Kean potrebbe lasciare la Juventus a gennaio. Il centravanti classe 2000 è coperto da Dusan Vlahovic e Arkadiusz Milik in attacco e potrebbe trasferirsi in prestito già in questa finestra di mercato, con la possibilità di venire ceduto a titolo definitivo al termine della stagione.

Su di lui si sono già mosse Monza e Fiorentina, che prima di affondare il colpo dovrebbe però liberarsi di Mbala Nzola, ma prima di prendere qualunque decisione la dirigenza bianconera vuole confrontarsi con l’entourage del giocatore, in modo da arrivare alla soluzione migliore per Kean.

Il possibile ritorno di Bernardeschi

In caso Kean e, soprattutto, Kostic dovessero essere ceduti, la Juventus potrebbe riaccogliere tra le proprie file Federico Bernardeschi, che solamente un anno fa era volato in Canada per vestire la maglia del Toronto. Sempre come riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’operazione si potrebbe portare a termine solamente a determinate condizioni, in prestito e senza pretese di un alto minutaggio da parte del giocatore, e permetterebbe ad Allegri di poter contare su un giocatore con caratteristiche differenti dai due in uscita, duttile e che conosce già bene l’ambiente.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...