,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Milan, Paolo Maldini gelato: sfuma un obiettivo

Il club rossonero, alla ricerca di rinforzi in difesa, deve rinunciare a uno dei primi nomi in lista acquisti.

15-01-2022 16:41

Il Milan deve registrare una battuta d’arresto nella caccia a un rinforzo in difesa: il Lille ha blindato almeno fino a giugno Sven Botman, uno dei primi nomi sulla lista di Paolo Maldini.

Mercato Milan: sfuma Sven Botman

Il Diavolo, colpito prima dall’infortunio di Simon Kjaer, poi da quello meno grave di Fikayo Tomori, sta cercando un centrale difensivo di alto livello in grado di sostituire e colmare il vuoto dei due infortunati. Sven Botman, olandese classe 2000 e titolare indiscusso del Lille in Ligue 1, corrispondeva al profilo ideale stilato da Maldini e Pioli, ma a gennaio non si sposterà dalla Francia.

Ad annunciarlo lo stesso presidente della società transalpina, Olivier Letang, che in conferenza stampa è sembrato chiudere definitivamente alle varie pretendenti per il giocatore. “Siamo stati chiari con tutti, resta con noi fino al termine della stagione. Già in estate ci è stato chiesto, ma per questa stagione abbiamo bisogno di lui sia in campionato che in Champions League. Abbiamo obiettivi importanti e Botman resterà con noi per provare a perseguirli”.

Milan, le possibili alternative in difesa

Il Milan deve ora accelerare: saltato Botman, tra i nomi in primo piano c’è ora quello di Gleison Bremer. Il Torino però chiede una cifra molto alta per l’addio immediato, tanto che secondo Tuttosport avrebbe già rifiutato un’offerta di 30 milioni di euro da parte del Newcastle per il giocatore.

Negli ultimi giorni è emerso anche il nome di Eric Bailly del Manchester United, senza spazio nei Red Devils, e Abdou Diallo del PSG. Il club rossonero non andrà in ogni caso oltre la proposta di prestito con diritto di riscatto.

Milan, l’emergenza in difesa

Il ko di Tomori mette in apprensione Pioli, che ha ora a disposizione i soli Kalulu e Matteo Gabbia come coppia di centrali difensiva, in attesa che Alessio Romagnoli guarisca dal Covid. Lo stesso Gabbia era dato in partenza per trovare minuti, ma la cessione è stata bloccata proprio per la situazione particolare che stanno vivendo i rossoneri.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...