Virgilio Sport

Milan, attesa per il rinnovo di Leao: tutto fatto ma quando la firma?

Trovato l'accordo, si attende solo di capire quando verrà ufficializzato il tutto. La firma del portoghese modificherà anche le strategie di mercato del Diavolo.

Pubblicato:

Il Milan è concentrato sulle ultime due sfide di campionato ma aspetta, con fiducia, la firma di Rafael Leao sul nuovo contratto. Tutto ormai deciso ma quando l’annuncio ufficiale?

Milan-Leao, tutti i dettagli del nuovo accordo

Ormai non sembrano esserci più problemi. Rafael Leao ha deciso di continuare la sua avventura in rossonero. Il suo contratto passerà dall’attuale ingaggio pari a circa 1,5 milioni di euro a sette milioni di euro, netti, a stagione.

Spazio anche ad una nuova clausola rescissoria che passerà da 150 a 170 milioni di euro e, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, sarà valida solo in un determinato periodo dell’anno, ovvero a luglio (così da dare il tempo alla società rossonera di intervenire sul mercato nel caso di partenza del portoghese).

Milan-Leao, dopo la Juventus l’atteso annuncio del rinnovo?

In molti si chiedono cosa manchi ancora prima del tanto agognato annuncio del rinnovo del contratto del portoghese. Avendo trovato finalmente l’accordo, pare normale ufficializzare il tutto pubblicamente.

La sensazione è che si voglia prima la certezza del pass per la prossima edizione della Champions League. Domenica è in programma, all’Allianz Stadium, la sfida con la Juventus. Un risultato positivo del Diavolo chiuderebbe la questione e, di fatto, lascerebbe spazio alla questione Rafael Leao. A partire dalla prossima settimana, ogni giorno potrebbe essere quello giusto per la firma di Rafael Leao, attesa, con ansia, da tutto il popolo rossonero.

Milan, si riparte da Leao per un grande futuro

La garanzia di poter contare su Rafael Leao per le prossime stagioni è molto importante per il Milan che ora avrà modo di fare delle scelte di mercato oculate, tenendo ben presente di dover costruire tutto attorno al portoghese.

Per l’attacco, aspettando novità sul fronte Zlatan Ibrahimovic, attenzione al nome di Marko Arnautovic, elemento di esperienza (classe 1989) e qualità. In passato accostato anche alla Juventus, potrebbe essere molto utile a Stefano Pioli. Non è da escludere che ci saranno interventi anche in difesa e a centrocampo. Tuttavia, prima si aspetta la firma di Rafael Leao per mettere la parola fine ad una telenovela lunghissima.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...