,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, è bufera sulla telecronaca di Sky

Polemiche tra i tifosi rossoneri per il mancato replay del presunto fallo di mano di Cionek a pochi secondi dalla fine

Si è fermato sul più bello il Milan che ha fallito la prova del nove a Ferrara. Tutti aspettavano un altro risultato utile, una vittoria per continuare la risalita in classifica dal profumo d’Europa ed invece la banda di Pioli, con un Ibra in più in panchina, si è salvata solo nel finale acciuffando sul 2-2 la Spal. Per i tifosi oltre il danno la beffa per un episodio che negli ultimi istanti poteva concedere rigore e sorrisi ai rossoneri. E qualche negligenza di Sky ha fatto aumentare la rabbia per i tre punti sfumati.

Spal-Milan, era rigore o non era rigore?

Mancano pochi secondi alla fine dei 6 minuti di recupero. Il Milan, a fatica, con Leao e un’autorete di Vicari, ha da poco acciuffato il pareggio con la Spal e prova, in superiorità numerica, a portare a casa i tre punti. Su un cross dalla destra, il difensore della Spal, Cionek, sembra colpire il pallone con un braccio causando le proteste di alcuni calciatori rossoneri. L’arbitro Mariani ha sorvolato, non è andato nemmeno al Var e, pochi secondi dopo, ha fischiato la fine del match.

Tifosi del Milan inviperiti con l’arbitro e con Sky

La delusione, mista a rabbia, per il pareggio e l’occasione sprecata di continuare il trend positivo in classifica, da parte dei tifosi si è riversata al triplice fischio finale un po’ su tutti. Dalla squadra che ha sciupato tante palle gol e la possibilità di continuare la risalita in classifica, all’arbitro che non solo non è andato a vedere l’episodio del fallo di mano al var, ma ha pure anticipato di qualche secondo la fine del match sui 6 minuti di recupero nonostante, lamentano i milanisti, qualche perdita di tempo dei padroni di casa.

Ma in molti se la sono presa anche con Sky che proprio in quel concitato finale ha glissato per più di qualche minuto sull’episodio del presunto rigore a favore dei rossoneri: “È più di un ‘ora che #SPALMilan è finita e a Sky non hanno ancora mandato un replay sul possibile fallo di mano al 96’…”; “Caro #Sky, ma perché anche in #SpalMilan non mostri MAI gli episodi dubbi da rigore per il Milan?”; “Peppino di Stefano é ancora l’inviato del Milan, antimilanista, meraviglia Sky e io pago per vedere e sentire sul gol della spal che hanno esultato che manco tardelli nel 82. Vomito”.

Hanno protestato anche i tifosi della Spal per qualche frase un po’ fuori luogo, almeno a loro dire: “Quando in #SPALMilan il telecronista di Sky al primo passaggio decente della Spal tira fuori una fantomatica “imbeccata bonucciana”; capisco subito che non sarà serata…”; “Ambrosini su Sky: la Spal è premiata con la fortuna per il suo atteggiamento”; “Non vedo l’ora di sentire i commenti di quei quattro rinco…iti di Sky che ci danno già per morti, forza Spal”; “Espulsione esagerata per D’Alessandro e i due telecronisti poco obiettivi”.

SPORTEVAI | 02-07-2020 08:52

Milan, è bufera sulla telecronaca di Sky Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...