Virgilio Sport

Milan e Inter non perdono colpi: come prosegue la corsa scudetto

Vincendo gli anticipi del venerdì, le due squadre milanesi hanno mantenuto invariato la distanza in classifica tra di loro a cinque giornate al termine del campionato.

Pubblicato:

Prosegue senza intoppi la corsa di Milan e Inter al titolo di campioni d’Italia 2021/2022. Negli anticipi della 33ª giornata di Serie A infatti entrambe le squadre meneghine sono uscite con una vittoria dai rispettivi impegni: i rossoneri hanno avuto la meglio sul Genoa a San Siro, mentre i nerazzurri si sono sbarazzati dello Spezia per 3-1.

Inter, l’incoraggiante prova in Liguria

In casa interista la vittoria ottenuta nel big match di Torino contro la Juventus sembra aver definitivamente sbloccato gli uomini di Simone Inzaghi che, dall’1-0 dello Stadium, hanno ritrovato fame, cinismo e corsa.

Sulla scia di quel successo infatti Brozovic (in gol ieri sera nel 3-1 al Picco) hanno infilato in successione le affermazioni contro Verona e Spezia, successi che hanno ridato vigore alle ambizioni da titolo consentendo di non perdere di vista la vetta della classifica occupata dal Milan, sempre distante due soli punti.

Il gap quindi è risicato e l’Inter può legittimamente pensare di annullarlo: con la gara contro il Bologna ancora da recuperare, il ritorno al gol di Lautaro Martinez dopo un mese e mezzo e le rinnovate energie da sfruttare, i nerazzurri hanno tutto per difendere il 1° posto dello scorso anno.

Milan, i segnali positivi contro il Genoa

Nonostante la distanza risicata con Napoli e Juventus, in base alla classifica e alle sensazioni date nell’ultimo periodo sembrerebbe proprio il Milan la principale rivale dell’Inter per lo scudetto.

I rossoneri hanno dalla loro una difesa che, giornata dopo giornata, si sta confermando assolutamente granitica (zero gol presi nelle ultime sette uscite considerando anche la Coppa Italia) e un attacco che contro il Genoa è tornato a macinare reti e, con queste, a produrre punti in classifica: le armi per difendersi dall’assalto dei cugini quindi paiono essere decisamente competitive.

Inter e Milan, il calendario verso lo scudetto

Molto in questa serrata lotta per lo scudetto potrebbe incidere il calendario che le due squadre dovranno completare nelle prossime settimane.

In questo senso l’Inter parrebbe avere un leggero vantaggio visto che, dopo il derby di Coppa Italia, avrà il recupero contro il Bologna, il big match (l’unico in questo finale di stagione) contro la Roma e poi le sfide con Udinese, Cagliari, Empoli e Sampdoria, tutte squadre nella seconda metà di classifica già salve o quasi.

Il Milan invece, archiviato il derby, Lazio (in trasferta), Fiorentina (in casa), Verona (fuori), Atalanta (a San Siro) e Sassuolo (al Mapei Stadium), tutte rivali nelle prime dieci posizioni che, in certi casi, faranno di tutto per non perdere il treno per l’Europa e, così facendo, potrebbero finire per ostacolare la volata rossonera.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...