Virgilio Sport

Milan, i tifosi segnano una data: "Ecco perché l’Inter è favorita"

Risale al 17 gennaio l’ultimo calcio di rigore concesso a favore del team di Stefano Pioli: sui social le proteste dei fan

Pubblicato:

Il finale di stagione della serie A si rivela più incandescente che mai. Milan e Inter si giocano uno scudetto che ha visto tantissimi cambi di leadership. La squadra di Simone Inzaghi torna in campo questa sera per il recupero contro il Bologna che gli poterebbe dare la testa della classifica e il ruolo di favorita in questa volata finale.

Milan: 15 giornate senza un calcio di rigore

La seconda parte di stagione del Milan è stata decisamente complicata soprattutto dal punto di vista realizzativo. I rossoneri infatti hanno faticato moltissimo a trovare situazioni vincenti nella metà campo avversaria finendo per perdere anche dei punti per strada. Una situazione che ci spiega anche con il fatto che l’ultimo rigore assegnato alla squadra di Stefano Pioli risale al 17 gennaio. Sono 15 gare (12 di campionato e 3 di Coppa Italia) in cui i rossoneri non ottengono un calcio di rigore a favore.

L’ultimo appunto è dello scorso gennaio e risale ad un match perso clamorosamente dai rossoneri sul proprio terreno di gioco contro lo Spezia. Al 45’ del primo tempo Leao viene atterrato in area dall’estremo difensore avversario, dopo un on-field review il direttore di gara Serra concede il calcio di rigore che però Hernandez fallisce.

Le proteste di Pioli fanno ancora discutere

Fanno ancora discutere le parole pronunciate da Stefano Pioli in conferenza stampa solo qualche giorno fa. Il tecnico del Milan, ancora arrabbiato dopo le decisioni arbitrali nel derby di Coppa Italia, ha infatti parlato di una situazione arbitrale che si sarebbe dovuta riequilibrare: “Nelle ultime cinque partite c’è bisogno che succeda qualcosa che non è successo fino ad oggi”, facendo riferimento ai torti arbitrali che il Milan avrebbe subito nel corso della stagione.

15 partite senza rigori: la protesta dei social

I tifosi del Milan si preparano ad un finale di stagione incandescente in cui gli arbitri potrebbero giocare un ruolo fondamentale. E per molti il tema è proprio quello dei torti subiti nel corso del campionato: “Dopo le polemiche sui rigori che ci sono stati concessi, ingiustamente a detta di qualcuno, lo scorso campionato, ecco le misure adottate”, commenta Laura. Mentre Massimo scrive: “Con Gravina in tribuna sottobraccio a Marotta, cosa vi aspettate?”. Mentre Lorena commenta: “Sarà un caso? No. Così è stato deciso dal potere”. Mentre BWC mette in evidenza le differenze con il Milan: “I cuginastri invece quest’anno viaggiano con una bella media tra rigori a favore e rigori contro”.

Arrigo Sacchi ha ragione a criticare il gioco dell’Inter? Rispondi al nostro sondaggio cliccando QUI

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...