Virgilio Sport

Milan-Ibrahimovic, il futuro dipende da Investcorp: il possibile scenario

Il futuro dello svedese al Milan resta un'incognita e dipenderà dall'acquisto del fondo Investcorp. Ecco cosa potrebbe succedere

Pubblicato:

Smaltita la delusione dopo la sconfitta nel derby di Coppa Italia contro l’Inter, il Milan può concentrarsi sulla volata scudetto. Fuori dal campo, continua invece a tenere banco la questione societaria, con l’acquisto di Investcorp che sembra essere sempre più vicino alla chiusura. Il passaggio di proprietà potrebbe condizionare anche il futuro di Zlatan Ibrahimovic, che non ha ancora definito la sua posizione.

Rinnovo Ibrahimovic: l’unica condizione di Zlatan

Dopo una prima parte di stagione più che convincente, in cui Zlatan Ibrahimovic è stato grande protagonista realizzando 7 gol, dall’inizio del 2022 lo svedese non è più riuscito ad essere determinante, a causa dei problemi fisici che lo hanno tormentato. Come sottolineato da La Gazzetta dello Sport, mai come quest’anno l’attaccante avrebbe seriamente pensato di appendere gli scarpini al chiodo, ma la decisione finale vuole prenderla in autonomia, come ha ribadito sui social: “Decido io quando smettere”. A fine stagione è già previsto un incontro con Maldini e Massara, dove si cercherà di capire quanto lo svedese possa ancora dare ai colori rossoneri a livello sportivo. Se si dovesse concretizzare l’affare Investcorp, per lui potrebbero presentarsi nuovi scenari.

Milan, il ruolo di Ibra con Investcorp

Nonostante il calo fisico, Zlatan Ibrahimovic conserva il suo appeal, e tra video postati sui social con migliaia di visualizzazioni e tre biografie molto vendute e lette, lo svedese continua ad essere uno dei calciatori più seguiti. Per questo motivo, continua La Gazzetta dello Sport, Investcorp potrebbe decidere di puntare su Ibrahimovic come uomo immagine del Milan, con l’obiettivo di aumentare i ricavi e far crescere il brand. Il fondo del Bahrain proporrebbe però un ingaggio ridotto, con l’attaccante che passerebbe dagli attuali 7 milioni di euro a 2, con l’aggiunta di qualche bonus legato a presenze e risultati.

Milan-Investcorp, gli obiettivi: sfuma Asensio, opportunità Gabriel Jesus

Con il denaro che Investcorp risparmierebbe sull’ingaggio di Ibrahimovic, il fondo potrebbe portare al Milan un grande attaccante. Secondo quanto riportato da Lance, Gabriel Jesus sarebbe in uscita dal Manchester City, dopo l’arrivo di Haaland. Il Barcellona sembrerebbe in pole per il brasiliano, ma non sarebbe da escludere un possibile inserimento del Milan a cambio di proprietà concluso. Se per Origi e Botman sembra ormai tutto fatto, i rossoneri potrebbero dover dire addio al sogno Marco Asensio. Lo spagnolo ha cambiato procuratore, scegliendo Jorge Mendes, e sarebbe conteso tra Real Madrid e Tottenham.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...