Virgilio Sport

Milan, il terzo successo consecutivo non basta: quante critiche dai tifosi

Il Milan supera il Monza all'U-Power Stadium grazie alla rete di Messias e si prende tre punti importantissimi. I tifosi hanno, comunque, critiche pesanti per i rossoneri

18-02-2023 20:21

Il Milan supera il Monza con il terzo 1-0 consecutivo, dopo quelli con il Torino e il Tottenham, e, in attesa della gara dell’Inter contro l’Udinese, affianca i cugini nerazzurri al secondo posto in classifica. A decidere il match, che pone fine alla striscia di otto risultati utili consecutivi dei brianzoli, è la botta dal limite di Messias al 31′ della prima frazione. Sui social, i tifosi del Diavolo esultano, ma non mancano le note stonate.

Monza-Milan, la sblocca Messias

In avvio, le due formazioni si equivalgono, ma è il Milan a provarci con maggiore insistenza. La prima occasione è dei brianzoli che impegnano due volte Tatarusanu grazie alla conclusione di Ciurria e l’incornata dell’ex Petagna. Arriva, poi, il tentativo di Leao, che scheggia il palo dalla distanza. La gara si sblocca appena dopo la mezz’ora, con la stoccata dal limite di Junior Messias, che piega i guantoni a Di Gregorio e porta avanti un Diavolo.

Monza-Milan, quanti brividi per

Dopo il riposo, il Milan prova a chiudere il match. Al 57′ l’occasione più ghiotta, con l’inserimento centrale di Theo Hernandez che, a tu per tu con Di Gregorio, spara a lato ignorando colpevolmente Leao tutto solo a centro area. Nel finale, il Monza alza il ritmo e sfiora il pari, con il montante che salva i rossoneri di Stefano Pioli sulla conclusione bassa di Ciurria che tocca due volte il palo, prima di carambolare in corner.

Rivivi tutte le emozioni di Monza-Milan

Il Milan si rivede a 5′ dal novantesimo, con la fuga sulla sinistra di Theo Hernandez, che serve al centro. La sfera arriva a Tonali che impegna Di Gregorio. Tocco, poi, di Saelemaekers per De Ketelaere, che da due passi viene contrastato dall’ottima chiusura di Pessina e deve rimandare ancora l’appuntamento con il primo gol stagionale. Il risultato non cambia più e i rossoneri si prendono i tre punti.

Altra prova incolore di Origi

Sui social in tanti commentano con rassegnazione la prova incolore di Divock Origi, praticamente mai pericoloso e spesso troppo impacciato per dare velocità all’azione rossonera. Le bocciature sono tante e pesanti. Qualcuno scrive: “Origi un flop totale“, un altro supporter chiede: “Ma Origi lo ha toccato un pallone nel secondo tempo? Chiedo per un amico” e ancora: “Se Origi quest’estate non viene impacchettato e spedito al primo che lo chiede sono da cacciare tutti. Una cosa indecente”, “Origi penoso. C’è chi non nasconde la delusione per la prima del belga: “Altra occasione sprecata da Origipeccato” e chi mette nel mirino Pioli: “Origi forse fargli fare più di 60 minuti lo aiuterebbe“.

Milan, tifosi ancora poco convinti

Molti, infine, i tifosi che, nonostante il risultato, continuano a vedere il bicchiere mezzo vuoto. “Facciamo più pena di prima”, si legge e poi: “Milan guarito? Ma de che!!“, “Il Torino e il Monza hanno dominato e il Milan ha portato a casa la vittoria per 1-0 in entrambi i casi, ormai si gioca con la difesa a 5 e si punta al corto muso. Dai su“.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...