,,
Virgilio Sport

Milan, piace Cristante, ma Mou potrebbe opporsi: la situazione

La Roma non vorrebbe privarsi del centrocampista, ma il giocatore è stimolato dalla possibilità di disputare la Champions League

17-05-2022 15:50

Il Milan sta facendo passi concreti per arrivare a Bryan Cristante, centrocampista della Roma cresciuto proprio nel vivaio rossonero. I dirigenti rossoneri avrebbero già incontrato l’agente del giocatore, Peppe Riso, sondandone la disponibilità. Cristante, che ha il contratto in scadenza il 30 giugno del 2024, in giallorosso guadagna 1,8 milioni a stagione.

Cristante al Milan: ma Mourinho potrebbe mettere il veto

Non sarà un affare semplice quello di Cristante al Milan. Il Motivo? Josè Mourinho ne ha fatto il perno del centrocampo, l’uomo di equilibrio nella squadra, tanto che ormai il suo posto da titolare in mediana è assicurato. L’allenatore portoghese potrebbe dunque mettere il veto alla sua cessione, ma se Cristante puntasse i piedi sarebbe difficile trattenerlo. E al giocatore piace molto l’idea di potersi misurare l’anno prossimo in un palcoscenico come la Champions League. Con la Roma, al massimo, disputerebbe l’Europa League.

Milan, si prepara un’offerta di 25 milioni per Cristante

Detto che il Milan con la Roma non ha ancora parlato del giocatore, si fa strada l’idea che i rossoneri potrebbero offrire ai giallorossi una cifra vicina ai 25 milioni di euro per Cristante, soldi che farebbero vacillare probabilmente i giallorossi. In casa rossonera si valuta la possibilità di mettere le mani almeno su due giocatori a centrocampo: l’eventuale arrivo di Cristante non precluderebbe dunque la trattativa con Renato Sanches del Lille. In estate, infatti, Pioli perderà sia Kessie sia Bakayoko.

Milan: l’alternativa a Cristante è Pobega

Se il Milan dovesse decidere però di andare dritto su Tommaso Pobega, allora non si farebbe nulla con Cristante. Pobega è rossonero rientrerà dal prestito al Torino. Il giallorosso tornerebbe più utile per la compilazione delle liste per la Champions e la serie A, essendosi formato proprio in rossonero. A 27 anni, poi, sarebbe pronto per essere impiegato in almeno tre ruoli: in una mediana a due, sulla trequarti, e anche in difesa.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...