,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, tegola per Zlatan Ibrahimovic: l'annuncio di Stefano Pioli

L'attaccante rossonero ha subito una distorsione alla caviglia contro la Juventus: salterà le prossime due partite di campionato.

Il Milan dovrà fare a meno di Zlatan Ibrahimovic nelle prossime due partite di campionato, decisive per la volata per la qualificazione alla prossima Champions League. L’attaccante rossonero ha riportato una distorsione al ginocchio nel match contro la Juve: ad annunciarlo il tecnico Stefano Pioli in conferenza stampa alla vigilia della gara con il Torino.

“L’unica nota stonata di questo momento è l’infortunio di Zlatan, non sarà disponibile mercoledì e domenica. Ha subito una  lieve distorsione al ginocchio”. Oltre alla gara con i granata, Ibrahimovic salterà così anche il Cagliari. Proverà a rientrare per l’ultima partita di campionato contro l’Atalanta.

Il Diavolo deve gestire l’entusiasmo per la vittoria contro la Juve: “Una delle nostre qualità è l’equilibrio. Abbiamo gioito domenica sera, ma da ieri mattina stiamo pensando solo al Torino. Domani è una gara importantissima, c’è bisogno di fare ancora dei punti per raggiungere il nostro obiettivo”.

La situazione di Donnarumma, in scadenza tra meno di due mesi: “Gigio è un professionista, attaccatissimo alla nostra situazione e concentrato sulle prossime partite. Il 24 maggio si tireranno le somme, fino a quel momento nessuno parlerà del suo futuro. Lui e Ibra sono importantissimi per la squadra, ma conta il collettivo non il singolo”.

Senza Ibra come cambierà il Milan: “L’obiettivo è mettere in campo le nostre qualità e sfruttarle. Rebic ha altre caratteristiche rispetto a Ibra per esempio. Domenica siamo stati bravi ad attaccare la profondità, abbiamo giocatore bene tra le linee. Gli avversari non possono chiudere tutti gli spazi, noi dobbiamo essere pronti e attenti a sfruttare gli spazi. Una squadra matura fa le scelte giuste nei momenti giusti e domenica lo abbiamo fatto”.

OMNISPORT | 11-05-2021 12:15

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...