Virgilio Sport

Milan travolto in casa: doccia gelata per Pioli in Europa League

Il Lille infligge una sconfitta choc ai rossoneri, che si fermano dopo 24 risultati utili di fila tra campionato e coppe.

Pubblicato:

La prima sconfitta stagionale del Milan è arrivata in un modo del tutto inaspettato: il Lille ha travolto un’irriconoscibile squadra di Pioli per 3-0 nella partita di San Siro valida per la terza giornata della fase a gironi di Europa League . I rossoneri si sono fermati dopo 24 risultati utili consecutivi tra campionato e coppe dopo la prestazione più brutta del 2020.

Il mattatore della serata è stato il centrocampista turco Yazici , autore di una tripletta. Il Diavolo, in grande difficoltà e sotto ritmo, ha sofferto la fisicità e il palleggio dei francesi. Ibrahimovic isolato , hanno deluso a centrocampo Krunic e Tonali.  

Dopo questo ko senza appelli il Milan è scivolato al secondo posto della classifica del girone H , scavalcato proprio dal Lille che è salito a 7 punti. Tra tre settimane la rivincita in Francia: dovrà essere tutto un altro Milan o la qualificazione potrebbe farsi a rischio.

LA GARA

Milan in difficoltà nel primo tempo: la squadra di Pioli non gioca con il solito ritmo e non riesce a imbastire azioni offensive con continuità, lo stesso Ibrahimovic è ben controllato dalla difesa ospite. I rossoneri al 21′ si ritrovano sotto: Yazici porta in vantaggio il Lille su rigore , assegnato per fallo di Romagnoli sullo stesso centrocampista turco.

La reazione del Diavolo tarda ad arrivare: il primo squillo di Ibrahimovic è su calcio di punizione, Maignan respinge in qualche modo. Ma poi sono i francesi, che palleggiano decisamente meglio , a prendere il sopravvento avvicinandosi al 2-0 con Celik, la cui conclusione finisce di poco a lato.

I cambi di Pioli: subito due all’intervallo, dentro Calhanoglu per Krunic e Leao per Castillejo. Ma l’intensità dei francesi è decisamente superiore: al 55′ arriva il raddoppio, ancora Yazici è letale con un tiro dal limite tutt’altro che irresistibile che entra grazie ad un’incertezza di Donnarumma , forse tradito da un rimbalzo.

Il Milan va sotto choc , non reagisce e al 58′ prende il terzo, ancora da parte dello scatenato Yazici: Bamba serve il turco in area, piatto destro e tris.

Pioli cerca di dare ordine e inserisce Tonali per Bennacer. Fuori anche Ibrahimovic, dentro Rebic che ha subito una buona  occasione. La partita sembra già conclusa, continua anzi a farsi vedere il Lille che ha una grande occasione all’81’ con Bamba, impreciso. Allo scadere Hernandez cerca il gol della bandiera ma è impreciso nella sua conclusione.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...